"Un porto di libri", Antonio Faeti apre la rassegna letteraria

Si apre martedì sera alle ore 21.00 nella Galleria Comunale «Leonardo da Vinci» la Rassegna «Un porto di Libri», organizzata dall’editore Roberto Mugavero. Ad inaugurare il ciclo di incontri sarà Antonio Faeti che presenterà il volume SAPORE MARINO. Pagine di cucina romagnola in prosa e qualche verso di Marino Moretti (Minerva edizioni, 2016) curato da Manuela Ricci, direttrice di Casa Moretti.

Nonostante la negata gourmandise di chi a tavola si sorprendeva incapace di goderne, e seppure apparentemente lontano dall’immagine del romagnolo godereccio e buongustaio, Marino Moretti non trascurò affatto la scienza e l’arte artusiana con i riti e i piatti di una cucina, semplice e ricca insieme, patrimonio dell’identità culturale della sua terra di Romagna. Anzi, puntando sull’essenzialità e sulla sobrietà, egli fece dell’arte culinaria la metafora di una prosa pulita, raffinata ed elegante.

Non a caso è con l’immagine della piadina che la voce morettiana afferma apertamente l’origine di una poesia che si lega fin dall’esordio all’ambiente più sacro della casa, com’è quello della cucina, e alla “piccola ara”, l’aròla, il tipico focolare romagnolo.

Nelle pietanze più frequentemente proposte dalla pagina morettiana, protagonista è Cesenatico, il paese di mare dove lo scrittore nacque, visse e morì, con tutto il suo sapore di pesce, declinato nelle ricette più tipiche dei pescatori e dei pescivendoli.

Sulla tavola morettiana, tuttavia, sono comprese anche cose viste, vissute, memorie di case e pranzi, di viaggi lontani, che Moretti trasforma in «reliquie della memoria».

Eccezionale presenza a Cesenatico, quella di Antonio Faeti grazie al suo legame con Moretti e la sua poesia. Soprattutto è forte la stima di Faeti per lo scrittore – ai più poco noto – per l’infanzia: Sentimento (1908); Poemetti di Marino (1911) e il Ciuchino (1956) le edizioni principali per ragazzi del romagnolo. Ma per l’occasione lo studioso bolognese parlerà del poeta, e del narratore che ha introdotto il tema culinario nella sua vastissima opera che copre quasi un secolo.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento