Tersø e Godblesscomputers: al Vidia serata live tra soul ed elettronica

“Come i solchi dei vinili se analizzati al microscopio svelano costellazioni di polvere e paesaggi lunari, così in “Solchi” si scende in profondità alla ricerca dei momenti di una vita intera, segnata dalla presenza costante della musica. Sedici storie, paesaggi sonori, sedici solchi per rendere omaggio al percorso fatto finora”.

L’album in cui Lorenzo Nada, "Godblesscomputers", racconta non ancora un momento, come accaduto nei precedenti Veleno (Fresh Yo! / White Forest, 2014) e Plush & Safe (La Tempesta International / Fresh Yo!, 2015), ma un’intera vita, pescando a piene mani nelle radici black e hip hop di uno dei fondatori del Lato Oscuro della Costa. Dall’hip hop alle puntate nusoul e nufunk (ad esempio la collaborazione con Riccardo Cardelli di Funk Rimini in Records), Nada punta a ricamare un tessuto che racconti gli anni ’90 della crescita, i 2000 della ricerca, i recentissimi dell’affermazione anche passando in casa Tempesta e l’oggi e il domani della musica fuori dal territorio ma non solo.

E ora "Godblesscomputers" fa fare al suo liveshow il gradino successivo, aprendosi alla band, in questa data unica in Romagna con il trio. Con lui Giulio Abatangelo / Klune alle corde e Federico Mazzolo alla batteria. In mezzo lui, "Godblesscomputers", non più solo al comando, per uno show di classe, di stile. Che forse dà il via a qualcosa di nuovo per il nostro locale. E che qualsiasi dio benedica i computer e l’arte del soul. Tersø, synthpop con un retrogusto nusoul elettro, scuola Locale Internazionale come Bruno Belissimo. Voce calda e avvolgente di Marta Moretti, suoni di Luca Ferriani, Alessandro Renzetti e Alessio Festuccia, bolognesi e con l’intenzione di dare il via a qualcosa di duraturo, ripartendo dalla  ricostruzione e dall’impreziosimento sonoro. Strizzano l’occhio all’indie senza problemi e il loro inno - fuori dal Non Mi Sento singolo d’esordio - è Kintsugi: colla dorata per rimettere insieme brandelli di memoria e dare alle stampe un EP, L’Altra Parte (Locale Internazionale, 2017), che presenteranno sul nostro palco.

Programma della serata

Apertura porte 22:30
Dj set G P T 22:30
Tersø 23:00
Godblesscomputers 24:00
A seguire Dj set La Condensa
INGRESSO
In prevendita 12€ + drink
al botteghino 15 euro con 1 drink

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Il live unplugged dei Punkreas: sul palco la storia e l'energia della grande band

    • 12 dicembre 2020
    • Vidia Club

I più visti

  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Sei speaker “a kilometro zero” nel nuovo appuntamento di Tedx Cesena

    • Gratis
    • 12 dicembre 2020
    • online
  • Prorogata la mostra "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Galleria Comunale d'Arte del Palazzo del Ridotto
  • Il live unplugged dei Punkreas: sul palco la storia e l'energia della grande band

    • 12 dicembre 2020
    • Vidia Club
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento