San Piero in Bagno non rinuncia alla Festa della Liberazione. In programma una performance teatrale

Il Comune di Bagno di Romagna si prepara a celebrare il 76° anniversario della Liberazione dal nazifascismo, con la manifestazione che si tiene sabato 26 settembre in Largo Moutiers a San Piero in Bagno, a partire dalle ore 10.15.

Per l'Amministrazione comunale e per l'intera comunità locale la Festa della Liberazione è particolarmente sentita e rappresenta uno dei momenti istituzionali e identitari più importanti, visto il rilevante e concreto contributo dato alla lotta partigiana per la liberazione, subendo anche feroci rappresaglie che provocarono la morte di numerosi cittadini. 

Per questo, nonostante le restrizioni anti-Covid19, l’Amministrazione ha scelto di celebrare la Liberazione con un evento pubblico, invitando una rappresentanza di ragazzi dell'Istituto comprensivo e del Liceo Scientifico Righi di Bagno di Romagna. Quest'anno la celebrazione sarà arricchita dalla rappresentazione teatrale a cura della Compagnia Teatro di Latta e dei ragazzi coinvolti nel laboratorio teatrale a cura di Milena Crociani. La manifestazione sarà inoltre accompagnata da una rappresentanza della banda Santa Cecilia, sempre disponibile a dare il suo contributo in questi eventi istituzionali. Durante l’evento sono in programma i saluti del Sindaco Marco Baccini e di Mirta Barchi, Presidente ANPI Alto Savio.

“Per noi è fondamentale continuare a ricordare e far rivivere ogni giorno quei valori della Liberazione che fondano le basi della nostra comunità, in particolare presso le giovani generazioni, affinché se ne facciano portatori attivi nel presente e nel futuro – commentano il Sindaco Marco Baccini e l’Assessore alla Cultura Enrica Lazzari. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico

I più visti

  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Maternità e lavoro: se ne parla al Ridotto con il film “Mamme fuori mercato”

    • Gratis
    • 30 ottobre 2020
    • Palazzo del Ridotto
  • L'unione fra uomo e natura nell'esposizione "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 1 novembre 2020
    • Galleria Comunale d’Arte del Palazzo del Ridotto
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento