"PukaPuka", un modo diverso di leggere la realtà: un libro nato per riflettere con umorismo sulla vita

La realtà è molto più complessa di quanto non ci appaia, o di quanto riusciamo a cogliere con i nostri criteri interpretativi. Per comprendere dunque questa realtà così complessa occorre un po' di fantasia. Il romanzo che verrà presentato martedi alle 21 all'interno dell'iniziativa "Sereleggere" con l'autore al Parco Fellini in via Soprarigossa a Gambettola, dal titolo "PukaPuka" è un’opera di fantasia, ma non nel senso che spesso si dà a questo tipo di narrativa, cioè un’evasione dalla realtà, ma un modo diverso di leggere la realtà.

Ben presto, col passare delle pagine, il lettore si accorgerà che i riferimenti alla realtà sono ovunque. Riconoscerà - celati ma non troppo da pseudonimi leggeri come veli di seta - i protagonisti della politica italiana, e non solo. Stefano Andrini e Alessandro Di Leva, gli autori, offrono questo romanzo che definire Fantasy è quantomeno restrittivo. Sono riconoscibili le influenze sugli autori di grandi maestri del romanzo surreale come Gilbet Keith Chesterton, o il primo Guareschi, quello del Marito in collegio e Il destino si chiama Clotilde.  

Andrini e Di Leva ci raccontano un mondo reale che guardato con occhi magari un po' strampalati rivela sé stesso nella sua verità.
Il mondo delle App, di Facebook, di Twitter è fasullo più di qualunque fiaba, più di ogni narrazione fantastica. "E allora - dice la coppia Andrini- Di Leva -  via alle indagini, con occhi capaci di stupirsi. Anche con umorismo. Il lettore di queste pagine sarà gratificato dalle infinite chicche di frizzante umorismo che vi troverà. Una per tutte la seguente, emblematica come una sentenza: "Aveva ragione Mia Martini. Duri e puri, sembrano non dover chiedere mai. Invece bastano due linee di febbre o gli occhi dolci della moglie o dell’amante per fargli perdere la testa e mollare i pappafichi"".

Gli autori di questo libro non vogliono solo far sorridere e divertire, che peraltro è già di per se cosa buona e giusta e meritoria. Vogliono far pensare. Si chiedono come impiegare degnamente l’unica vita che ci viene data. Nessuno ci pensa. Si può scegliere di non pensarci e di vivere nell’inquietudine, facendosi schermo della propria stessa ottusità. Oppure si può aprire gli occhi.  Il PukaPuka (e presto scoprirete di cosa si tratta) non può vincere. Non deve. Ne va della nostra sopravvivenza.

L’incontro, introdotto da Manuela Gori e condotto da Claudio Venturelli, proporrà letture di Piera Dal Bosco e Andrea Cavallieri con Caterina Cascione. Prima della presentazione del libro, già dalle ore 19, come sempre sarà possibile cenare con i passatelli romagnoli nati on the road con il food truck "Aspasso" e altre piccole golosità nel piatto e nel calice proposte dal locale "Alparco". E’ consigliata la prenotazione del tavolo telefonando al 351 9956313. L’ingresso è libero e gratuito. La rassegna “Sere lèggere con l’Autore” è curata da Claudio Venturelli e organizzata da "Aspasso Buona Romagna" in collaborazione con Manuela Gori.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • La poesia di Catullo svelata dal professor Giuseppe Gilberto Biondi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 23 ottobre 2020
    • chiesa di San Domenico
  • Rimandato l'incontro con il poeta paesologo Franco Arminio

    • solo domani
    • Gratis
    • 24 ottobre 2020
    • Remedia
  • Problemi con il sonno? Un corso per capire come l'ambiente influenza il riposo

    • solo domani
    • 24 ottobre 2020
    • Sati - StudioOlistico e Centro di Metamedicina Cesena

I più visti

  • La Mille Miglia sfreccia sull'asfalto romagnolo: ecco il percorso delle auto storiche

    • solo oggi
    • Gratis
    • 23 ottobre 2020
  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Le Giornate Fai d'Autunno alla scoperta di Palazzo Oir e dello studio di Arnaldo Mussolini

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Da Leonardo da Vinci a Renato Serra: il tour in centro fra storia e “Cesenati illustri”

    • fino a domani
    • dal 3 al 24 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento