Atmosfera medievale in città, con eventi e sfilate: torna il Palio di Cesena

Torna la terza edizione del medievale - rinascimentale “Palio di Cesena – Giostra D'Incontro”. Tre momenti (mercoledì, sabato e domenica) dedicati alla storica rievocazione con eventi per le strade cittadine, in piazza del Popolo e alla Rocca Malatestiana con la partecipazione di un centinaio di comparse in abiti rinascimentali e la “Compagnia dell'Aquila Bianca” che, tra le poche autorizzate in Italia, realizzerà nello sferisterio l'epica giostra. L'evento è stato realizzato in sinergia con il Comune di Cesena, Italia Nostra onlus, Cesena Horse Center, Zona A, Banda di Cesena, Panathlon, Archivio di Stato, Arceri di San Sebastiano, Compagnia del Gallo, Confraternita della Fenice, Newmatica, Rione Madonna delle Stuoie, Rocca Malatestiana, Federazione Italiana Turismo Equestre. Si inizia mercoledì sei giugno alle 21.30  presso chiostro di San Francesco in via Montalti  con l'anteprima teatrale “Oggi  come ieri, dame e cavalieri” di e con  Daniele Molinari, Daniele Braschi, Alessandro Pieri e la partecipazione di Roberto Mercadini che metteranno in scena racconti ed aneddoti della storia di Cesena.

Si proseguirà sabato alle 18 quando è in programma il corteo storico durante il quale i cavalieri sfileranno da Palazzo Guidi e attraverseranno il centro storico per arrivare in Piazza del Popolo dove andranno in scena gli sbandieratori e i figuranti. Nella storica piazza i cavalieri con i loro destrieri verranno presentati  e tramite un sorteggio  saranno associati ai moderni quartieri che erediteranno le vecchie contrade di Cesena del '400 secondo questa classificazione: il quartiere Centro Urbano eredita le contrade Croce di Marmo  e Talamello (colore Verde), Cesuola e Rubicone  avranno i colori delle contrade di San Severo e San Giovanni (colore Bianco), mentre Cervese sud, Cervese nord, Ravennate, Fiorenzuola e Al mare sono al posto delle contrade di San Zenone, Strada Dentro e Strada Fuori (colore Rosso). Infine Oltresavio, Borello, Vallesavio, Dismano prenderanno il posto delle contrade di Chiesanuova, Porta Ravegnana e Porta Trova (colore Azzurro).

La grande kermesse medievale - rinascimentale terminerà domenica con inizio alle 17 quando allo sferisterio della Rocca Malatestiana dopo l'esibizione degli sbandieratori e dei figuranti alle 18 inizia la Giostra d'Incontro con i cavalieri della Compagnia dell'Aquila, nell'ambito di Fitrec Ante Monta Storica, in armatura e lancia che cercheranno di abbattersi per vincere il simbolico montepremi di 25 ducati. Durante la giornata si alterneranno spettacoli vari in costumi d'epoca e tutto si concluderà con un concerto della Banda di Cesena verso le 23. Nei giorni del Palio saranno visitabili la Rocca Malatestiana, dove sono presenti alcune armature restaurate di recente, l'archivio di Stato e i musei cittadini. L'immagine del Palio 2018 è opera del pittore cesenaticense Gilberto Olivi che vi ha raffigurato un cavaliere con cavallo e lancia. Nelle scorse edizioni le immagini furono di Max Sirotti che nel 2016  raffigurò nel drappo cavalli e lance senza cavalieri, seguito nel 2017 da Bianca Beltramello con i soli cavalieri con lancia.

La Giostra di Cesena durò ininterrottamente dall'anno 1465, istituita da un Bolla Papale, al 1838 ma le sue origini possono ascendere dal  1316  quando il nove dicembre di ogni anno i cavalieri si scontravano fra loro.  “Un evento  – sottolinea Daniele Molinari di Italia Nostra – che durò circa trecentosettantaquattro anni, praticamente uno spettacolo tra i più longevi in Italia e che venne realizzato anche durante l'occupazione francese in seguito alla rivoluzione d'oltralpe”. “Credo che simili eventi– ha continuato il sindaco Paolo Lucchi – qualifichino sempre di più la città di Cesena ricca come non mai di spettacoli culturali – storici che fanno si che la nostra comunità sia sempre stata ai primi posti in questi campi”.

M.P.

presentazione-palio-cesena-2018-4

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento