"Circus": Savignano chiude l'estate con la Notte Bianca

Savignano città aperta. Fino a tarda notte. E che notte. Bianca come la luna. E rossa come l’amore. Bianco e rosso, i colori di un tendone da circo. Ed è proprio questo il tema della Notte Bianca 2015 a Savignano sul Rubicone: Circus. Sesta edizione per la manifestazione che dalle 19 alle 3, tra il 19 e il 20 settembre animerà il centro cittadino con un ventaglio di offerte che non ha confronti e che chiude la grande stagione estiva del Rubicone.

Mattia Guidi, presidente dell’Associazione culturale i-Fest, sottolinea come "ben undici attività commerciali Savignanesi hanno voluto mettersi in gioco per la buona riuscita dell’evento. Vuol dire che la città risponde ed è attiva, aprendosi anche a realtà ‘insolite’ che possono essere il valore aggiunto. Ci preme anche far notare che per la seconda in poco tempo, dopo l’esperienza conclusiva di #Didomenica, porteremo animazione nella nuova piazza Torricino”.

“Abbiamo cercato di dare una tematica unica all’evento nonostante la pluralità di proposte proprio per dare il senso dell’unità di intenti di chi ha lavorato alla buona realizzazione della Notte Bianca - sottolinea -. Gianmarco Casadei, ideatore dell’evento -. ‘Circus’ ci permette di unire arti, lavori, musica e spettacolo in unico contenitore in una sola indimenticabile notte”. “Il tema è una novità di questa sesta edizione della Notte Bianca, che conclude il ciclo della Dolce Estate savignanese - esordisce Maura Pazzaglia, assessore alla Cultura di Savignano sul Rubicone -. Vedo come unione la musica: rock con Il Rock È Tratto, liscio con Piadiniamo, classica con le serate al Suffragio, per poi arrivare all’alternativa del SI-Fest e alla musica da strada della Notte Bianca. E proprio il SI-Fest viene richiamata dalla Notte Bianca stessa, dato che le mostre e le esposizioni saranno aperte per tutta la durata della manifestazione. Anche per questa sensibilità dimostrata verso le altre organizzazioni vorremmo continuare a collaborare con i-Fest fino alla fine della nostra Amministrazione”.

“È stata una stagione dal punto di vista delle iniziative molto interessante - conclude il sindaco Filippo Giovannini -. L’obiettivo di creare una rete tra le associazioni è stato riuscito. La Notte Bianca, inoltre, dà la possibilità alla città di prolungare la stagione ‘estiva’ al di là di ogni aspettativa, seguendo una linea di indirizzo ambiziosa e condivisa”. Ancora una volta accanto ai ragazzi di i-Fest ci sarà il Comune di Savignano, che supporterà l'iniziativa con il consueto entusiasmo e la voglia di regalare alla città qualcosa di ormai ‘tradizionale’ ma completamente speciale, e soprattutto completamente libero per tutti.

La Notte Bianca savignanese si articolerà tra piazza Torricino e corso Perticari lungo tutto il centro cittadino. Focus in piazza Borghesi dove sarà di scena il Circus vero e proprio, con tre punti di animazione circense da strada con tre diverse compagnie: il Circo Listiko di Senigallia, tra tradizione circense in chiave comica e discipline olimpiche; la Combriccola dei Lillipuziani, giocolieri riminesi apprezzatissimi negli sketch itineranti di strada; Raul Somarriba, meglio conosciuto come Rulas Quetzal, un artista messicano di stanza a Rimini che presenta spettacoli di fuoco legati alla cultura azteca, dove arte circense e musica tribale si fondono. Sempre in piazza Borghesi Federico Fusaroli, visual dj set di Misano, proietterà immagini e musica tutta la notte.

In corso Perticari spazio alla Rewind '80 zone, in collaborazione con lo staff e i djs delle serate Over 30 dell'NRG Cesenatico e il Bar Galleria, con dj set, animazioni visive e giochi di luce. In vicolo Mercato cover band dei The Smiths e, a seguire, djset funk/jazz con la selection #AFUNKSUPREME di UnKcleJunior in collaborazione con il Bar Centrale. Lungo tutta la lunghezza di corso Venedemini, come raccordo tra le differenti 'anime' della Notte Bianca, il mercatino del vintage e delle opere di ingegno con espositori accorsi da tutta la Romagna: il meglio della creatività della nostra terra in una passeggiata alla continua scoperta di nuove forme.

In piazza Padre Lello il Sidro Club Savignano organizzerà il Sidro Circus Soul Jukebox, grandeur dello storico locale con live e molto altro. In piazza Amati live set dalle 21,30 dei The Strikeballs, avanguardia swing e rockabilly di Romagna di stanza proprio a Savignano sul Rubicone e poi djset rock'n'roll fino al mattino. Infine, in piazza Torricino, dalle 21 si va “A cena con la moda” a cura di Osteria del Gallo e Al Vecchio Mulino: a tavola con gusto, ammirando la sfilata sulla scalinata della nuova piazza organizzata dai commercianti di Savignano. Dalle 23,30 si tira tardi con l'After Party della Notte Bianca con l'animazione dello staff Tunga e i djset di Giuseppe Moratti e Trinity. Nel Comparto Ghigi il concerto in sestetto acustico di Carlo E Le Pulci Hukulele Band, tra cantautorato e produzioni proprie.

Più proposte. Più possibilità di vivere non una, ma tante notti indimenticabili in un’unica volta: Savignano sul Rubicone sabato 19 settembre si accende e non vorrà spegnersi più. L’interazione tra Associazione culturale i-Fest, il Comune di Savignano sul Rubicone e tutti i commercianti della città, i locali principali e le attività ancora una volta creeranno una magia unica, che metterà la città al centro della Romagna nuovamente, a distanza di una sola settimana dal SI Fest, che per l’occasione manterrà aperte tutte le strutture e le mostre, a disposizione di chi vorrà ammirare la città e le sue meraviglie e festeggiare la fine dell’estate insieme a tutta la città.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento