Luca di Luzio Electric Quartet chiudono Jazzenatico

Prende il via mercoledì 28 marzo presso Cosascuola Music Academy di Forlì il tour italiano del Luca di Luzio Electric Quartet che vede insieme quattro assi della musica jazz fusion internazionale, uniti in un nuovo progetto musicale. Il tour si apre con una clinic-concerto rivolta a tutti sulle tecniche di composizione, arrangiamento e i virtuosismi di esecuzione di alcuni dei brani originali contenuti nell’album di esordio del chitarrista Luca di Luzio, “Globetrotter”, prosegue giovedì 29 marzo presso l’Anzola Jazz Club Hengel Gualdi ad Anzola Emilia e si conclude venerdì 30 marzo a Cesenatico in occasione del festival Jazzenatico ideato da Alessandro Fariselli e Fabio Nobile.

La musica originale scritta da di Luzio in “Globetrotter” presentata in prima assoluta in questo tour è un viaggio nel mondo del Jazz contemporaneo dove Funk, Blues, Jazz e Musica Latina si uniscono in un percorso musicale comune. Luca di Luzio è un chitarrista che ha approfondito la conoscenza di diversi stili per distillare la propria visione musicale fondata su due caratteristiche: melodia e groove. La scelta di una sezione ritmica di altissimo livello composta da Jimmy Haslip al basso elettrico e Marvin “Smitty” Smith alla batteria diventa quindi la chiusura perfetta del cerchio di questo progetto musicale che si completa con la presenza di uno dei più grandi sassofonisti italiani, molto apprezzato all’estero, Max Ionata.

Il lavoro discografico di Luca di Luzio, “Globetrotter”, frutto della collaborazione tra Luca e Jimmy Haslip che ne è il produttore, sarà disponibile entro l’estate e contempla la presenza di molti ospiti illustri come Dave Weckl, Bob Mintzer, Max Ionata, Alessandro Fariselli e Russell Ferrante.

Per informazioni sui concerti e clinic: Associazione Culturale Jazzlife 3351340537 – info@jazzlife.it www.jazzlife.it

Jimmy Haslip è conosciuto soprattutto per essere uno dei membri fondatori del gruppo fusion Yellowjackets e per essere stato uno dei primi bassisti ad utilizzare un basso a 5 corde. 

Marvin "Smitty" Smith è un batterista e compositore statunitense da oltre 30 anni attivo sul panorama jazz e pop mondiale. Sin da giovanissimo prodigio collaboratore di Sonny Rollins, Sting, Willie Nelson e Steve Coleman con i quali è stato in tour in tutto il mondo.

Max Ionata è considerato uno dei maggiori sassofonisti italiani della scena jazz contemporanea che in pochi anni ha conquistato l'approvazione di critica e pubblico riscuotendo sempre grandi successi in Italia e all'estero. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • L'irriverente Lorenzo Kruger sul palco tra pianoforte, voce e colpi di scena

    • solo domani
    • 24 ottobre 2020
    • Vidia Club
  • Torna in concerto il cantautore Giacomo Toni

    • solo domani
    • 24 ottobre 2020
    • Le Cantine di Villa Nellcote
  • Un originale tributo live a Biagio Antonacci

    • solo oggi
    • Gratis
    • 23 ottobre 2020
    • Jam session

I più visti

  • La Mille Miglia sfreccia sull'asfalto romagnolo: ecco il percorso delle auto storiche

    • solo oggi
    • Gratis
    • 23 ottobre 2020
  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Le Giornate Fai d'Autunno alla scoperta di Palazzo Oir e dello studio di Arnaldo Mussolini

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Da Leonardo da Vinci a Renato Serra: il tour in centro fra storia e “Cesenati illustri”

    • fino a domani
    • dal 3 al 24 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento