La mostra Touroperator alla Fondazione Tito Balestra

Sabato 14 aprile, alle ore 18, nella Sala dell’Arengo del Castello Malatestiano di Longiano, sede della Fondazione Tito Balestra Onlus, primo incontro primaverile con gli autori de Le ali della libellula, rassegna a cura di Flaminio e Massimo Balestra.
Per l’occasione Massimo Sansavini e Pietro Caruso converseranno a margine della mostra "Touroperator, Diario di Vite dal Mare di Sicilia" di Massimo Sansavini.
La mostra itinerante Touroperator, che presenta opere di Massimo Sansavini, realizzate con il legno degli scafi dei migranti continua il suo percorso espositivo a Longiano (FC) con il patrocinio di Amnesty International.
Sansavini è l’unico artista ad aver ottenuto l’autorizzazione dal Tribunale di Agrigento per entrare nel girone dantesco del cimitero delle barche di Lampedusa, nell’ex-base americana Loran: qui accanto ai molti scafi, ormai abbandonati, sono rimasti molti degli oggetti personali che hanno accompagnato i viaggi della speranza attraverso il Mediterraneo verso la speranza di un futuro migliore.
Il legno prelevato dalle imbarcazioni abbandonate è stato trasformato dall’artista in sculture che raccontano i singoli naufragi. A ricordarceli il titolo dell’opera: la data in cui è avvenuto.
Il logo “Touroperator” trae ispirazione dalla scritta Arbeit Macht Frei che campeggiava sui cancelli dei campi di concentramento.
La mostra accolta in uno spazio istituzionale e prestigioso quale quello della Fondazione Tito Balestra, offre allo spettatore uno spunto di riflessione “altro” per conoscere attraverso l'arte uno dei fenomeni di maggiore impatto sociale si questo inizio millennio. Il percorso nasce anche per essere proposto come didattica dell'arte per le scuole che aderiranno al progetto.

Massimo Sansavini, dopo gli studi all'Accademia di Belle Arti, dal 1999 è stato invitato in Brasile, per presentare i propri lavori. In seguito ha esposto in vari musei in Italia, Germania e Cina. Ha realizzato varie scenografie per la Rai. Dal 2009 collabora con la Maison Enrico Coveri, per la quale ha realizzato disegni per collezioni di moda e design.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • L'unione fra uomo e natura nell'esposizione "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 1 novembre 2020
    • Galleria Comunale d’Arte del Palazzo del Ridotto
  • In mostra gli "Anarchetipi" di Filippo Moretti

    • Gratis
    • dal 11 ottobre al 3 novembre 2020
    • galleria Il Vicolo
  • "Cambiamento-Adattamento", gli scatti che riflettono sui mutamenti della nostra civiltà

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 8 novembre 2020
    • sedi varie - vedi programma

I più visti

  • La Mille Miglia sfreccia sull'asfalto romagnolo: ecco il percorso delle auto storiche

    • solo oggi
    • Gratis
    • 23 ottobre 2020
  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Le Giornate Fai d'Autunno alla scoperta di Palazzo Oir e dello studio di Arnaldo Mussolini

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Da Leonardo da Vinci a Renato Serra: il tour in centro fra storia e “Cesenati illustri”

    • fino a domani
    • dal 3 al 24 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento