I quadri della riminese Enrica Rossi al Castello di Ribano

Saranno i quadri di Enrica Rossi, riminese di nascita e savignanese di adozione, ad impreziosire ulteriormente gli splendidi locali del Castello di Ribano, storica tenuta del XI secolo dove hanno sede le Cantine Spalletti.

Enrica Rossi, anno 1984, diplomata nel 2007 all'accademia di Belle Arti di Ravenna sezione pittura, persegue dal 2005 un percorso di ricerca pittorica sui volti e sulla danza che continua tuttora.

Il suo interesse è nato frequentando la Scuola di Danza e Teatro Movimento centrale di Rimini: viverla inizialmente in prima persona e poi attraverso la figlia le ha permesso di giungere a una pittura introspettiva, basata sul sentire prima che sul vedere.

L’artista è risultata vincitrice del concorso nazionale di pittura connesso al Premio Roma 2005 con l'opera "Respiri 1" sul tema dei rapporti tra le arti visive, della quale la giuria ha apprezzato “la sintesi esecutiva che ben interpreta il tema della danza, coniugando freschezza esecutiva e armonia cromatica”.

Al castello di Ribano la Rossi esporrà trenta opere con tecnica acquerellata su carta e su tela dalle quali emerge il suo interesse per l’espressione di volti e corpi, anche attraverso la maternità, intesa come danza della vita.

L’inaugurazione si terrà domenica 8 aprile alle ore 17.30 con aperitivo (5 euro).

Le opere resteranno in mostra per due mesi.

La mostra è realizzata in collaborazione con Osteria Vineria e grazie alla gentile concessione del principe Colonna di Paliano.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Prorogata la mostra "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Galleria Comunale d'Arte del Palazzo del Ridotto

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • fino a domani
    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento