Giornata mondiale del libro, ecco cosa propone Bagno di Romagna

  • Dove
    vedi programma
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 22/04/2016 al 22/04/2016
    vedi programma
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Venerdì è La Giornata Mondiale del Libro e del diritto d'Autore, giornata istituita nel 1996 in Spagna, e riconosciuta ufficialmente durante la 28a sessione della Conferenza Generale dell'Unesco, riunita a Parigi, su proposta di 12 paesi fra cui Australia, Russia e Spagna.
L'obiettivo di celebrare questa giornata è quello di incoraggiare a scoprire il piacere della lettura e valorizzare il contributo che gli autori danno al progresso sociale e culturale dell'umanità. 
Quest’anno per la prima volta, anche l'amministrazione del Comune di Bagno di Romagna ha deciso di dare il suo contributo, per questo motivo sarà allestita a Teatro Garibaldi una Mostra del libro, organizzata con gli elaborati costruiti dai bambini per il progetto “Beccati a leggere” promosso dal Comune in collaborazione con l'Istituto Comprensivo, gli Asili nido, scuole dell’infanzia Pubblici e Privati, la scuola primaria e saranno esposti anche gli elaborati del centro diurno Csdr della cooperativa Alveare.
 “Per un giorno tutti potranno essere lettori ad alta voce- spiega l'Assessore alla Cultura Enrica Lazzari - infatti, oltre a visitare la mostra, sarà possibile leggere un estratto di un libro in compagnia”.  
Nel pomeriggio, infatti, si riproporrà l’iniziativa “lettori d’assalto” un progetto sviluppato nell’ambito di “Libriamoci!” Giornate di letture nelle scuole, promosso dal Centro per il libro e la lettura dalla direzione generale per lo studente, che si è svolto a ottobre nelle classi della Scuola Secondaria di Primo Grado “M. Valgimigli” di Bagno di Romagna che ha visto protagonisti lettori volontari in cicli di letture improvvise.
“In quella giornata il Teatro sarà anche un luogo di scambio di Libri” continua la Lazzari “potrete lasciare un libro già letto e prenderne un altro, lo scopo è quello di ridare vita ai libri di qualsiasi genere che altrimenti resterebbero inutilizzati nelle nostre case.
Ogni partecipante dovrà portare con sè almeno un libro e rendersi il più disponibile possibile a scambiare il proprio libro con quello di qualcun altro, oppure donare il libro anche senza riceverne un altro in cambio.
“Promuovere l'interesse per il libro e la lettura è un obiettivo che l’assessorato alla Cultura intende condividere con tutta la comunità, stimolando la passione verso la lettura con la curiosità di conoscere attraverso gli scritti il gusto di sfogliare un buon libro. 
All’interno sarà anche presente uno spazio allestito dalla libreria Giunti di Cesena e ad allietare il pomeriggio una dolce merenda per i bambini offerta dal Comune e dalla “Bottega del Pane” di San Piero.
“Leggere è un’azione, che richiede un tempo, uno spazio, una presenza, un’attenzione, che richiede una necessità, che può anche non esserci. Per questo è nostro dovere continua l’assessore Lazzari- mettere in campo strumenti e opportunità per incentivare e promuovere la “cultura della lettura”. 
Dobbiamo cercare in ogni modo di avvicinare i giovani alla lettura, in un’epoca di social e tecnologie, non possiamo permetterci di perdere la passione di aprire e sfogliare un libro”, leggere è una libertà che possiamo concederci, leggere ad alta voce lo è a maggior ragione, condividere una passione con gli altri, poter entrare insieme a qualcuno in un libro sono possibilità preziose. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Gatteo calling si chiude con Giorgio Fontana sulle note di Leonard Cohen

    • solo oggi
    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • online
  • Documentari, letture e testimonianze: una settimana di iniziative per il Giorno della Memoria

    • Gratis
    • dal 23 al 30 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Giornata della memoria: il professor Feltri racconta guerra e Shoah "Con gli occhi di Vasilij Grossman"

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento