Dopo il rinvio per maltempo torna a Gatteo la rievocazione medievale ai tempi dei Malatesta

Atmosfere medievali e combattimenti in costume per rivivere il solenne momento della firma del Trattato di pace tra Galeotto Malatesti e Papa Innocenzo VI: sabato Castrum Gatthei riporta Gatteo ai tempi di papi e cavalieri nell’evocativa cornice del castello Malatestiano. Rimandato per maltempo a giugno, l’evento gatteese può contare sulla collaborazione tra Comune di Gatteo e compagnia San Michele, il gruppo di rievocazione storica di Sant’Angelo, nato nel 2007 per ridare vita al periodo storico tra il  1100 e il 1300 tra combattimenti di spada, balli e tiro con l’arco.

A Gatteo i volontari della compagnia ricostruiranno quindi un accampamento medievale con scene di vita del periodo: pasto con zuppa e carne, vestizione dei combattenti, allestimento della tenda. Alle 18 nelle piazze Vesi e Fracassi Poggi si potranno visitare gli accampamenti medievali e il mercato, chi vorrà potrà anche sperimentare gratuitamente la scherma e il tiro con l’arco.

Alle 18.30 in piazza Vesi prenderà il via il corteo nobile con la firma del trattato di pace tra Galeotto Malatesta e il Papa, per dare il via alla festa con esibizioni di sbandieratori, musici e danzatrici. Dalle 20 i grandi cavalieri si alterneranno nella sfilata del corteo degli armati e nel torneo di scherma.

Alla Corte del Castello dalle 21.30 per i nobili sarà tempo di banchettare con danze,  musica medievale, mangiafuoco, sbandieratori e falconieri, fino alle 23.15, quando il castello sarà preso d’assedio in una scenografica battaglia conclusiva senza esclusione di colpi. Per tutta la durata della festa sarà possibile provare la scuola gratuita di tiro con l’arco e scherma e sarà in funzione uno stand gastronomico.

“Purtroppo il maltempo - conclude l’assessore alla Cultura Stefania Bolognesi - ha costretto a diluire nel tempo i due eventi della Festa della Storia, ossia la Festa Romana a Gatteo Mare, svolta regolarmente a giugno, e Castrum Gatthei, che siamo stati costretti a posticipare a inizio agosto. Non si perde però il progetto di un evento duplice, che vuole legare il centro e le frazioni, i residenti e i turisti: un unico filo conduttore, la storia, per un percorso vario e partecipato da associazioni, albergatori e realtà del territorio”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Annullato la festa di Halloween in centro

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico

I più visti

  • Annullato la festa di Halloween in centro

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Rimandata la proiezione di “Mamme fuori mercato”

    • solo domani
    • Gratis
    • 30 ottobre 2020
    • Palazzo del Ridotto
  • L'unione fra uomo e natura nell'esposizione "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 1 novembre 2020
    • Galleria Comunale d’Arte del Palazzo del Ridotto
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento