Dopolavoro Theatro: improvvisazioni teatrali sul folclore e la memoria

Domenica 16 giugno alle ore 16, in occasione della giornata Terra e Memoria, l'associazione Theatro presenta lo spettacolo "Dopolavoro Theatro" presso l'arena del Parco della Pace e della Resistenza. Spettacolo gratuito.

Uno spettacolo di improvvisazione teatrale in cui gli attori esploreranno insieme al pubblico momenti di vita legati alla memoria, alla resistenza e al folclore locale, costruendo sul momento storie divertenti, emozionanti e coinvolgenti, attraversando o sfiorando, con delicatezza e con il rispetto dovuto, alcuni momenti legati a questi luoghi.
Vedremo storie di pura fantasia, ambientate nell'epoca della resistenza, tra momenti di vita comune e storie di personaggi inventati, un' interessante miscela di realtà e immaginazione.

L'intera giornata, a partire dalle ore 9, prevede una serie di interessanti eventi legati alla memoria del luogo.

PROGRAMMA:

Ore 9.00 - RANCHIO
Partenza della camminata per casa comando di
Campofiore, guidata dal CAI Cesena

Ore 9.45 - PIEVE DI RIVOSCHIO
Partenza della camminata alla volta della Casa comando di Campofiore

11.30 - CASA COMANDO DI CAMPOFIORE
Musiche del Coro spontaneo individuale
Interventi di:
Assessore Comune di Sarsina
Enrico Salvi, Pres. Coord. prov. per i luoghi della memoria
Giuseppe Masetti, Storico e direttore lstoreco di Ravenna

Ore 12.30 - Rientro a Pieve di Rivoschio con i pulmini messi a disposizione dall' Auser Cesena

Ore 13.00 - Pranzo presso la sede della Pro Loco a cura dell' Auser Cesena (Per il pranzo si chiede un contributo di almeno 5 euro)

Ore 15.30 - PARCO DELLA PACE E DELLA RESISTENZA
Visita all'esposizione dell'artista Lucio Cangini
Musiche del Coro spontaneo individuale
Interventi di:
Miro Gori, Presidente Anpi Forlì-Cesena
Piero Piraccini, Relatore della Tavola della Pace

Ore 16.00 Spettacolo: DOPOLAVORO THEATRO
improvvisazioni teatrali sul folclore e la memoria

Per tutta la giornata, nella sede della Pro Loco sarà visibile (R)Esistere! mostra estemporanea di opere video e fotografia dedicata allo sguardo di quattro artiste donne sui fatti storici e sui monumenti rievocativi, fondanti della Repubblica italiana. Artiste: Myriam Lambert (Canada), Marie-Claude, Gendron (Canada), Manuela Campana e Michela Mariani. A cura di Anton Roca. A fine giornata è possibile visitare lo Spazio RAD'ART project, in via Mulino di sopra, 6 a San Romano, dove sarà esposta una versione speciale del progetto di residenza dell'artista canadese Caroline Gagné.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Da Alice Rohrwacher a Mariangela Gualtieri, il teatro riflette sull’energia femminile

    • dal 16 al 25 ottobre 2020
    • Palazzo del Ridotto
  • Palcoscenico a Palazzo Oir: Giacomo Garaffoni in scena con il monologo "Cassandra"

    • dal 24 al 25 ottobre 2020
    • Palazzo Oir

I più visti

  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Da Leonardo da Vinci a Renato Serra: il tour in centro fra storia e “Cesenati illustri”

    • dal 3 al 24 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Le Giornate Fai d'Autunno alla scoperta di Palazzo Oir e dello studio di Arnaldo Mussolini

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento