Cesenatico, due Conferenze dedicate all’Operetta

  • Dove
    Palazzo del Turismo
    Indirizzo non disponibile
    Cesenatico
  • Quando
    Dal 24/11/2016 al 24/11/2016
    16:00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il 24 novembre alle ore 16 presso il Palazzo del Turismo si terrà la prima conferenza sull’ Operetta Viennese. La seconda conferenza dedicata alle Operette Francesi e Italiane, si terrà il 1 dicembre.

Entrambe sono a cura di Ornello Giorgetti e Jean Bennett.

Dopo la sconfitta a Waterloo di Napoleone, fu indetto un Congresso a Vienna di tutte le teste coronate. Fra le tante novità, i regnanti scoprirono un altro modo di ballare, diverso dalle solite gavotte: era il Valzer, il nuovo ballo campagnolo, con i ballerini abbracciati ben stretti. Così il Valzer divenne il ballo ufficiale delle Corti europee e gavotte e minuetti andarono in pensione. E in seguito fu proprio il valzer il filo conduttore della futura Operetta che qualche anno dopo arrivò dalla Francia e che piacque molto.

Nella conferenza si parlerà anche dell’amore degli austriaci per la loro Vienna, il cui simbolo era l’amatissimo imperatore Cecco Beppe e la sua bella moglie Sissi.

Per le strade si cantava: - O dolce Vienna tu…”, e dappertutto c’era musica, naturalmente a tempo di tre quarti, grazie agli Strauss padre e figlio e anche ai grandi cantanti che erano oggetto di venerazione.

Ma purtroppo ci furono gli eventi storici come l’attentato di Serajevo e la morte dell’Imperatore, a segnare la fine della Belle Epoque.

Arriverà poi Franz Lehar che con la sua Vedova Allegra. A tutt’oggi l’operetta va avanti coi suoi temi frivoli e disimpegnati: il garbo, l’allegria e l’amore sono le chiavi del teatro leggero viennese.

La Conferenza, che ha per sottotitolo la celebre frase del Conte Danilo: “Signora, il Valzer non è una danza, ma un sentimento che si balla!”, si avvarrà di gustosi aneddoti, di molte immagini e di molti ascolti, alcuni diretti dallo stesso Lehar in persona che dirige gli storici primi interpreti della Vedova Allegra, e non mancherà la celeberrima “Tu che m’hai preso il cuor!”.

Ingresso libero

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Giornata della memoria: il professor Feltri racconta guerra e Shoah "Con gli occhi di Vasilij Grossman"

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • online
  • Documentari, letture e testimonianze: una settimana di iniziative per il Giorno della Memoria

    • da domani
    • Gratis
    • dal 23 al 30 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Gatteo calling si chiude con Giorgio Fontana sulle note di Leonard Cohen

    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • online

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento