Al Teatro Bogart va in scena “(non) È troppo presto. Avventure di bambini nati prima”

Nasce dall’esperienza personale e dalla passione per le storie dei genitori di Leonardo, un bimbo nato di 28 settimane nell’aprile 2011, lo spettacolo benefico “(non) È troppo presto. Avventure di bambini nati prima”, in programma  giovedì 26 e venerdì 27 gennaio al Teatro Bogart di Cesena. Uno spettacolo messo in scena della Compagnia teatrale cesenate Quinte Strappate, con testo e regia di Giulia del Cherico e Mattia Follari, genitori di Leonardo, e finalizzato a informare e sensibilizzare sul tema della prematurità e raccogliere fondi a favore della Terapia Intensiva Neonatale del Bufalini, che per Giulia e Mattia è stata “come una seconda casa e una famiglia per quasi due mesi”. Parte del ricavato sarà infatti devoluto al reparto cesenate.

Lo spettacolo, con musiche dal vivo, racconta l'esperienza delle settimane passate in Terapia Intensiva Neonatale attraverso gli occhi dei bambini prematuri, che nelle loro culle termiche inizieranno a chiedersi cosa gli riservi il futuro, a fantasticare su cosa gli sia accaduto e su quali avventure dovranno affrontare. Nel cast Alice Casadei, Giulia Del Cherico, Jonathan Pappalardi, Marco Mancini, Mattia Follari e Stefano Asioli.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Un grande presepe artistico per ricordare Tinin Mantegazza

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Piazza della Libertà - Gatteo Mare
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento