Lavoro, lavoro

  • All'ospedale "Bufalini" la celebrazione della festa diocesana

  • "Giovani in Nuove Imprese": al via un ciclo di incontri formativi

  • Cresce l'economia emiliano-romagnola, Lucchi: "Cesena fa la sua parte"

  • Lavoro nella Valle del Savio: parte il ciclo di incontri "StartApp-L’Appennino che riparte"

  • Al via il progetto “Giovani e Lavoro” per lo sviluppo socio-economico dell’Unione Valle Savio

  • Settore terziario, welfare e turismo: via libera alla detassazione dei premi di produttività

  • Lavoro, Montalti: "La Regione definisca la seconda fase di Garanzia Giovani"

  • In pensione dopo 41 anni di servizio: il Comune di Gatteo saluta Zaira Gobbi

  • Ausiliarie lasciate a casa, il Comune: "Ne sono state stabilizzate 16"

  • Lavoro, centinaia di palloncini in volo: al via la campagna referendaria della Cgil

  • "Sedici anni di lavoro in Comune e ora sono sulla strada": parlano le ausiliarie degli asili di Cesena

  • Voucher e appalti, la Cgil lancia la campagna per il doppio "sì"

  • Lavoro, CesenaToday ricerca un videomaker giornalistico

  • Progetto Alternanza Mov-Eu: al via l'incontro tra gli studenti di Cesena e le aziende del territorio

  • Disoccupazione giovanile, la ricetta di Confartigianato: "Per combatterla serve l’apprendistato"

  • Offerte di lavoro: Start Romagna cerca operatori qualificati di manutenzione

  • Lavoro, la Uil: "Accelerare il passo sul fronte dei contratti aziendali locali"

  • Il Comune di Cesena festeggia i dipendenti andati in pensione nel 2016

  • Dal 2014 sostenute dal Comune oltre 400 imprese: 379 nuovi posti di lavoro

  • Alternanza scuola-lavoro al Mc Donald, "L'Alberghiero dica no"

  • Rientro "protetto" nel mondo del lavoro per 20 lavoratori in difficoltà

  • Lavoro e assunzioni, in provincia si viaggia sopra la media nazionale

  • Rubicone, in un anno oltre 150 progetti di inserimento lavorativo per persone in difficoltà

  • Festività e centri commerciali aperti, i sindacati: "Lavorare non è un obbligo"

  • Lavoro, via libera alla nuova legge contro il caporalato: pene più severe