Computer a prezzo conveniente: ma l'affare si rivela una truffa

I Carabinieri di Longiano hanno denunciato in stato di libertà un ventiquattrenne, già noto alle forze dell'ordine, residente a Crotone

Stanato un altro truffatore del web. I Carabinieri di Longiano hanno denunciato in stato di libertà un ventiquattrenne, già noto alle forze dell'ordine, residente a Crotone. Il giovane, attraverso un noto portale di annunci, ha messo in vendita un pc portatile. Una quarantenne longianese ha proceduto all'acquisto per la somma di 520 euro. Ma l'oggetto non è stato mai recapitato. L'attività investigativa ha permesso di individuare il malvivente.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti