La Polizia segue la scia della 500 bianca, ecco un altro reato della coppia dei furti con destrezza

Un cesenate ha ricollegato l'arresto dei due ragazzi ad una disavventura capitatata a lui stesso, la settimana precedente

Dopo gli arresti della scorsa settimana effettuati dal Posto estivo di Polizia, guidato dal sostituto commissario coordinatore Paolo Di Masi, di due giovani, responsabili di furto ai danni di una profumeria del centro di Cesenatico, i poliziotti hanno messo ai raggi x i movimenti dei due ragazzi di etnia sinti, nei giorni precedenti l’arresto. Attenzionando in particolare la 500 di colore bianco a bordo del quale erano stati sorpresi mentre tentavano di scappare dal luogo dove avevano appena compiuto il furto.

Gli approfondimenti investigativi degli uomini in divisa, hanno portato alla luce un altro reato della stessa indole commesso dalla "coppia dei furti con destrezza". Anche grazie alla visibilità data alla notizia dai mezzi di stampa, un cesenate ha ricollegato l'arresto dei due ragazzi ad una disavventura capitatata a lui stesso, la settimana precedente.

L’uomo, che si trovava a Cesenatico lungo  viale Carducci, in zona grattacielo, era stato avvicinato da un giovane dall’apparente età di 20-30 anni che con una banale scusa lo aveva distratto, aprendo la strada ad una complice, che con destrezza si era infilata nell'auto rubando il borsello con i documenti, vari effetti personali e la somma di 200 euro. Il giovane, con uno scatto fulmineo si era poi allontanato a bordo proprio dell'ormai famosa 500 bianca.

Il derubato ha fornito dettagliate descrizioni, al Posto estivo di Polizia, sul responsabile del fatto. Gli investigatori hanno subito colto la somiglianza della dinamica raccontata dall’uomo rispetto ad altri episodi sotto indagine. L'uomo, a cui sono state mostrate alcune foto, ha riconosciuto, senza ombra di dubbio, nel giovane arrestato la settimana precedente, proprio colui che lo aveva distratto, per permettere alla complice di derubarlo. Il ragazzo è stato denunciato per furto aggravato in concorso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Cerca l'incontro consensuale, ma trova all'improvviso la pretesa di soldi per sesso: denunciato estorsore

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

Torna su
CesenaToday è in caricamento