Il Cesena cade in casa della capolista, sconfitta di misura a Padova

Un gol di Soleri al settimo minuto del primo tempo condanna alla sconfitta il Cavalluccio

Un turno infrasettimanale amaro per il Cesena che perde di misura in casa della capolista Padova, in una partita che già alla vigilia si preannunciava non semplice. Decisivo un gol dell'ex attaccante della Roma Soleri al settimo minuto del primo tempo.

Per la sfida in casa della corazzata veneta Modesto sceglie Valencia a metà campo in coppia con Franco, al centro dell'attacco c'è Butic, affiancato da Zecca e Borello.

Al settimo minuto il Padova passa in vantaggio. Verticalizzazione di Fazzi per Soleri che da destra in diagonale supera Agliardi. Al 19esimo il portiere bianconero è bravo a distendersi e a deviare il calcio di punizione di Ronaldo. Al 34esimo il Cavalluccio si affaccia dalle parti del portiere biancoscudato Minelli, il colpo di testa di Giraudo su cross di Borello finisce fuori. Al 14esimo del secondo tempo i padroni di casa due volte pericolosi, prima con Ronaldo su punizione e poi con Mokulu, ostacolato al momento di battere a rete. Al 16esimo Modesto si gioca la carta Russini al posto di Borello. Alla mezzora si fa male Ciofi, costretto ad uscire dal campo, al suo posto Maddaloni. Al 36esimo viene allontanato dalla panchina il tecnico del Cesena Modesto per proteste. Gli ultimi minuti scivolano via senza particolari emozioni con il Cavalluccio che esce sconfitto dallo stadio Euganeo. Dopo sei giornate i bianconeri sono noni con sette punti, il Padova è il primo della classe e sale a 16 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La notte trasgressiva a tre col transessuale finisce a sassate: nei guai coppia di fidanzati

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

Torna su
CesenaToday è in caricamento