E' arrivata l'ufficialità, rinviata Agnonese-Cesena: stabilita la data del recupero

La Lega serie D ha ufficializzato il rinvio della partita che era in programma domenica, a causa del maltempo

E' arrivata l'ufficialità: la Lega serie D ha deciso il rinvio di Olympia-Agnonese-Cesena, seconda giornata del girone di ritorno. La gara era in programma domenica alle 14,30. Il match è stato rinviato a mercoledì 30 gennaio alle ore 14,30.

Già ieri il club aveva fatto intendere che c'erano poche speranze di giocare, a causa delle eccezionali nevicate abbattutesi sul Molise. Nonostante incombesse il pericolo rinvio mercoledì la squadra si è allenata regolarmente a Villa Silvia in una seduta in cui Angelini aveva ritrovato a disposizione Campagna e Zammarchi che ha svolto l'intera seduta. Ha saltato l'allenamento per un attacco influenzale il bomber Ricciardo.

A questo punto i bianconeri potranno iniziare a concentrarsi sul prossimo impegno, il turno infrasettiminale in programma mercoledì 16 gennaio alle 14,30 al Manuzzi arriva il Matelica, sorprendente sparring partner del Cesena in questa stagione. Sarà un match fondamentale dopo la straordinaria rimonta del Cavalluccio, proprio sul Matelica, con una vittoria i bianconeri andrebbero a +10.

Potrebbe interessarti

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

  • Aperitivi all'aperto a Cesena: ecco la top 5

  • Controllo caldaie, le informazioni su pulizia e controlli fumi

  • I 5 segreti della tintarella perfetta

I più letti della settimana

  • Non rientra a casa: i familiari lo trovano in un campo sotto un trattore senza vita

  • Travolta sulle strisce mentre porta a spasso il cagnolino: inutile la corsa al Bufalini

  • Dopo lo schianto contro una macchina agricola finisce nel fosso: muore all'ospedale

  • Lattuca alza il sipario sulla nuova giunta: ecco la squadra dei suoi assessori

  • Colpito da un malore fatale in spiaggia, muore un turista svizzero

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

Torna su
CesenaToday è in caricamento