Calciomercato, ufficiale: Rodriguez è un giocatore del Torino

Adesso è arrivata anche l'ufficialità: Guillermo Rodriguez è un nuovo giocatore del Torino. Il difensore uruguagio, che l'anno scorso con il Cesena ha collezionato 24 presenze e 0 gol, passa infatti alla società granata

credit tm news infophoto

E' arrivata anche l'ufficialità: Guillermo Rodriguez è un nuovo giocatore del Torino. Il difensore uruguagio, che l'anno scorso con il Cesena ha collezionato 24 presenze e 0 gol, passa infatti dalla Romagna al Piemonte a titolo definitivo. Il Torino ha così sistemato praticamente la difesa, dopo l'innesto del connazionale di Rodriguez, Pablo Caceres. Il giocatore ha sostenuto le visite mediche e subito dopo è arrivata la firma

Se ne va così uno degli ultimi pezzi della difesa titolare della passata stagione, dopo le cessioni di Lauro e Von Bergen. Sempre per quanto riguarda la difesa, la società sta continuando a cercare una sistemazione per Gianluca Comotto e Luca Ceccarelli.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni, Confcommercio: "Al primo punto ci sia la sicurezza. Leggi sulle certezza della pena"

  • Incidenti stradali

    Giovane cesenate perde il controllo dell'auto e resta contromano nella corsia di sorpasso

  • Sport

    Rugby, si chiude in bellezza il girone di andata del Romagna

  • Sport

    Il Cesena si fa male da solo: alla fine col Bari c'è un buon punto

I più letti della settimana

  • Amadori, lo stabilimento per il taglio finalmente pronto: è tra i più avanzati d'Europa

  • Raid di un topo d'auto, oltre 30 auto vandalizzate in una sera: un arresto

  • Podista investita da un anziano mentre corre il "Giro dei Gessi": è grave

  • Individuato l'autore di una spaccata, denunciato ai carabinieri dalla mamma

  • Shopping e relax per la vacanza della principessa del Dubai

  • Foro, si torna al vecchio nome di "Mercato Coperto": un sito per avanzare idee e suggerimenti

Torna su
CesenaToday è in caricamento