Calciomercato, ufficiale: Rodriguez è un giocatore del Torino

Adesso è arrivata anche l'ufficialità: Guillermo Rodriguez è un nuovo giocatore del Torino. Il difensore uruguagio, che l'anno scorso con il Cesena ha collezionato 24 presenze e 0 gol, passa infatti alla società granata

credit tm news infophoto

E' arrivata anche l'ufficialità: Guillermo Rodriguez è un nuovo giocatore del Torino. Il difensore uruguagio, che l'anno scorso con il Cesena ha collezionato 24 presenze e 0 gol, passa infatti dalla Romagna al Piemonte a titolo definitivo. Il Torino ha così sistemato praticamente la difesa, dopo l'innesto del connazionale di Rodriguez, Pablo Caceres. Il giocatore ha sostenuto le visite mediche e subito dopo è arrivata la firma

Se ne va così uno degli ultimi pezzi della difesa titolare della passata stagione, dopo le cessioni di Lauro e Von Bergen. Sempre per quanto riguarda la difesa, la società sta continuando a cercare una sistemazione per Gianluca Comotto e Luca Ceccarelli.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Superbike, Savadori lontano dal podio: "C'è da lavorare sul ritmo gara"

    • Sport

      Troppi sbagli, il Cesena non raccoglie punti nello stadio di casa

    • Incidenti stradali

      Carambola sotto la pioggia in A14: auto si scontrano per evitare vettura incidentata

    • Cronaca

      Piogge intense, il Savio mostra le unghie: limaccioso e arrabbiato - IL VIDEO

    I più letti della settimana

    • Stroncato da un improvviso malore: muore ex attaccante del Cesena

    • Troppi sbagli, il Cesena non raccoglie punti nello stadio di casa

    • L'Old Cesena Rugby all’esordio sul proprio campo contro il Fano.

    • Superbike, si fa sul serio: a Phillip Island è già Ducati contro Kawasaki. Savadori evita un brutto highside

    • Superbike, Gara 1 amara per Savadori: out per una scivolata

    • L'Espressione Danza Around al primo posto nell’hip hop per la crew “Bella Zio”

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento