Calciomercato, ufficiale: Rodriguez è un giocatore del Torino

Adesso è arrivata anche l'ufficialità: Guillermo Rodriguez è un nuovo giocatore del Torino. Il difensore uruguagio, che l'anno scorso con il Cesena ha collezionato 24 presenze e 0 gol, passa infatti alla società granata

credit tm news infophoto

E' arrivata anche l'ufficialità: Guillermo Rodriguez è un nuovo giocatore del Torino. Il difensore uruguagio, che l'anno scorso con il Cesena ha collezionato 24 presenze e 0 gol, passa infatti dalla Romagna al Piemonte a titolo definitivo. Il Torino ha così sistemato praticamente la difesa, dopo l'innesto del connazionale di Rodriguez, Pablo Caceres. Il giocatore ha sostenuto le visite mediche e subito dopo è arrivata la firma

Se ne va così uno degli ultimi pezzi della difesa titolare della passata stagione, dopo le cessioni di Lauro e Von Bergen. Sempre per quanto riguarda la difesa, la società sta continuando a cercare una sistemazione per Gianluca Comotto e Luca Ceccarelli.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      E' morto al "Bufalini" di Cesena il campione Nicky Hayden

    • Video

      Morte di Nicky Hayden, l'affetto dei tifosi fuori dall'ospedale

    • Sport

      Cesena, il presidente Lugaresi ringrazia squadra e staff: "Non fighetti, ma uomini veri"

    • Economia

      Uno stabilimento da 30mila metri quadrati: ecco il nuovo grande centro distribuzione per supermercati

    I più letti della settimana

    • Nove Colli, un biscione lunghissimo di 12mila ciclisti: trionfa Igor Zanetti

    • Hayden lotta per la vita, Savadori: "Forza Nicky, non mollare. Siamo tutti con te"

    • Giro d'Italia, tappone show: a Bagno di Romagna trionfa Omar Fraile

    • Hayden, nuovo bollettino medico: "Condizioni estremamente gravi"

    • Calcio, a Cesena la festa del Verona: è promosso in serie A

    • Nel segno della continuità: la Fenice entra nella famiglia del Volley Club Cesena

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento