Calcio, accordo tra società: la prima squadra torna a Gambettola

È stato infatti siglato un accordo tra Acd Calcio Gambettola (prima squadra) e l’Asd Junior Gambettola che permetterà alle due società di fruire dell’impianto sportivo e dello stadio comunale di Gambettola

La prima squadra del Gambettola Calcio torna ad allenarsi e a disputare le partite di campionato nello stadio comunale di Gambettola. È stato infatti siglato un accordo tra Acd Calcio Gambettola (prima squadra) e l’Asd Junior Gambettola che permetterà alle due società di fruire dell’impianto sportivo e dello stadio comunale di Gambettola. "Siamo soddisfatti di questo risultato - commenta il sindaco Letizia Bisacchi - come amministrazione ci siamo fin da subito impegnati affinché si riuscisse a riportare la nostra prima squadra a Gambettola ponendoci come facilitatore in questo processo di dialogo tra le due società. Riteniamo difatti importante che le realtà di Gambettola possano continuare a essere presenti nel nostro territorio e possano fruire degli impianti sportivi presenti a Gambettola".

L’Asd Junior Gambettola (guidata dal presidente Claudio Maestri) che gestisce gli impianti e che promuove attività calcistica per ben 240 tra bambini e ragazzi (con una prima squadra che gioca in seconda categoria) ospiterà dunque gli anche allenamenti e le partite di campionato dell’Acd Gambettola (guidata dal presidente Claudio Montanari) che è iscritta al campionato di promozione. "La prima squadra torna dunque a Gambettola dopo alcuni anni di assenza dal nostro territorio - spiega l’assessore allo sport Gianni Bisulli - si tratta di una soluzione ottimale che risponde alle esigenze delle associazioni sportive e dei nostri giovani calciatori. Riteniamo infatti che le due società siano importanti per il loro ruolo di promozione dell’attività sportiva e di coesione e socialità tra i ragazzi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Inoltre, per dimostrare l’impegno dell’amministrazione comunale verso le attività sportive del paese sono stati destinati alcuni finanziamenti per il miglioramento degli impianti sportivi", conclude il sindaco Bisacchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • Da giorni non si avevano sue notizie, anziano trovato morto nell'appartamento

  • Coronavirus, frenata nei contagi nel Cesenate: "solo" 14 in più. Ma c'è un altro decesso

  • Coronavirus, oltre 300 contagiati nel Cesenate. In Emilia Romagna sono più di 12mila

  • Centinaia di imprese chiedono di restare aperte: la prefettura sospende le prime 184 per "attività non essenziale"

  • Sono 740 i positivi in provincia, Cesena piange la sesta vittima del Coronavirus

Torna su
CesenaToday è in caricamento