← Tutte le segnalazioni

Altro

Il caso della spiaggia libera, il Comune risponde: "Le docce erano in un'area privata"

Piazza Marconi, 20 · Cesenatico

La segnalazione del lettore:

"Da sempre è esistita a Cesenatico, una doccia ‘libera’ che tutto ad un tratto è stata smantellata per lasciare il posto ai campetti da calcio! Questa doccia era libera a tutti, utilizzabile dai frequentatori della spiaggia libera dietro alla colonia Agip. Risulta che è stato chiesto, qualche anno fa, di poter aggiungere anche bagni ‘liberi’ per i frequentatori della spiaggia libera, ma tutto ad un tratto, è sparita la spiaggia libera. È successo qualcosa che ha permesso il passaggio di proprietà da spiaggia libera del demanio pubblico ad una gestione privata? Occorre fare chiarezza".

La risposta del Comune di Cesenatico

"Rispondiamo alla Sua gentile richiesta di delucidazioni circa spiaggia adiacente bagno Marconi. Il tratto di spiaggia a cui fa riferimento non è mai stata una “spiaggia libera”. Si tratta di un'area già di proprietà della Provincia di Forlì-Cesena, poi ceduta alla società Gesturist e, a seguito della scissione della stessa, avvenuta anni fa, è diventata di proprietà della società Cesenatico Servizi. Cesenatico Servizi è, inoltre, il soggetto proprietario del Bagno Marconi, adiacente al tratto di spiaggia di cui Lei parla che l'ha affidata al soggetto gestore del bagno. Il gestore legittimamente può farne l’uso che ritiene più consono, entro i limiti di legge. Le docce, di fatto, erano insistenti su area privata non pubblica"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
CesenaToday è in caricamento