Elezioni, "Semplicemente Mercato Saraceno": Monica Rossi presenta la sua squadra

Il candidato sindaco Monica Rossi ha percorso i 5 anni appena trascorsi dall'insediamento nel 2014

Presentata la lista “Semplicemente Mercato Saraceno” che sostiene la ricandidatura del sindaco uscente Monica Rossi. Un lista giovane, attiva, propositiva, che con il sorriso e tanta voglia di fare si è presentata giovedì scorso, ad una sala di Palazzo Dolcini gremita in ogni angolo. Ma non solo, in una bella presentazione, dalla attenta regia e con una scaletta fitta e interessante, il candidato sindaco Monica Rossi ha percorso i 5 anni appena trascorsi dall'insediamento nel 2014.

“Non possiamo non partire da quanto abbiamo fatto fin ora, non solo per evidenziare i  grandissimi risultati raggiunti, ma per illustrate quanto si potrà ancora fare, partendo da queste solide basi - esordisce il candidato sindaco -. Il nostro orgoglio è quello di aver dialogato con gli enti, in primis la Regione  Emilia Romagna, ma non solo, ed essere riusciti a portare sul nostro comune una quantità di finanziamenti straordinari: si parla di oltre 6 milioni e mezzo, più della metà di quanto è stato investito in lavori, ristrutturazioni, adeguamenti sismici e progetti di ogni genere, per il bene dei cittadini, degli studenti, e del nostro bel territorio. Tanto di questo lavoro è stato fatto grazie alle capacità, alle competenze di ognuno, e alle positive relazioni intessute con le realtà che ci circondano. Luciano Casali, il nostro ex vicesindaco, ha lasciato un vuoto enorme, ma ci ha insegnato tanto. Ripartiamo con slancio e con un bel bagaglio di esperienze per fare ancora di più”.

I numerosi presenti hanno poi conosciuto ed ascoltato le motivazioni che hanno spinto ognuno dei componenti della lista a presentarsi. Sul palco, presenti, tutti i componenti della lista, dai giovanissimi (nati nel 1999) ai più grandi (1956). Chiara Paci, educatore sociale, di Montecastello, Francesco Tappi, docente, di San Damiano, Giulia Rogai, studentessa, Matilde Zampa, studente,  di San Damiano, Ignazio Palazzi, medico di Linaro, Linda Balestri, geometra di Piavola, Marcello Fellini, impiegato di Bora, Mauro Comandini, imprenditore, Ombretta Caminati, ristoratrice, Massimo Brighi, consigliere uscente, artigiano di Bora, Raffaele Giovannini, vicesindaco e assessore uscente, di San Damiano, programmatore, Roberto Ricci, agente di commercio e consigliere uscente. Annunciati anche i due assessori esterni: Leopoldo Raffoni, ex assessore ai Lavori Pubblici, che ha sostituito Luciano Casali, e Giulia Paci, infermiera e consigliera uscente, alle politiche sociali.

“È un gruppo compatto, propositivo,  con approfondite e diversificate competenze, che rispecchia il nostro territorio, ampio e fortemente caratterizzato nei diversi centri che lo costellano. Sono molto soddisfatta di questa bella squadra di persone - conclude Rossi -. Il nostro segno distintivo è stato e sarà  quello del coinvolgimento dei cittadini e della condivisione delle scelte e degli interventi. Vogliamo avere un contatto diretto e costante con le consulte tematiche, che saranno create ad hoc, su numerosissimi argomenti. E la sede del nostro comitato sarà un luogo di scambio e  confronto, per approfondire la conoscenza e discutere di tutto. Ora è il momento di scendere sul campo, percorrere il territorio, parlare, ascoltare, interagire con i nostri cittadini. A breve sarà pubblicato il ciclo di incontri che faremo in ogni comunità. E consegneremo anche il documento programmatico che abbiamo elaborato. Così potremo parlare apertamente, e con documenti alla mano, di ogni aspetto possa interessare ai nostri elettori. La nostra esperienza sarà al servizio della nostra cittadinanza”. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco come tenerle lontane

  • Due soluzioni per avere sopracciglia perfette

  • Invitata al matrimonio estivo? Ecco i consigli sull'abbigliamento ideale

  • Non solo Malatestiana: tutte le biblioteche di Cesena

I più letti della settimana

  • Alta concentrazione di batteri in acqua, scatta il divieto di balneazione

  • Trenta pecore sbranate dai lupi: "Abbiamo paura anche per la nostra sicurezza"

  • Camion a rimorchio si ribalta: "Ennesimo incidente, strada stretta e pericolosa"

  • Tenta di rubare un televisore, arrestato nel parcheggio: scatta anche la sospensione del reddito di cittadinanza

  • Ciclista investito, corsa in ospedale con un codice di massima gravità

  • Incendio al depuratore di Cesenatico subito domato. Il sindaco tranquillizza

Torna su
CesenaToday è in caricamento