Sanità, Articolo 1-Mdp attacca l'Ausl: "Il Bufalini non ha bisogno di spot, ma di risposte"

Sull'assunzione dei medici per il nosocomio cesenate interviene Elena Baredi, coordinatrice di Articolo 1-Mdp

L'ospedale "Maurizio Bufalini" "non ha bisogno di spot, ma di risposte vere". Sull'assunzione dei medici per il nosocomio cesenate interviene Elena Baredi, coordinatrice di Articolo 1-Mdp. L’amministrazione comunale e la direzione dell’azienda sanitaria ha evidenziato come la presentazione di quattro nuovi primari avvenuta lunedì sia "un gran segno di ripresa del Bufalini. "Come a dire che allora avevamo ragione noi quando – da anni oramai – denunciavamo lo stato di abbandono della politica , in termini di attenzione e di interesse alle politiche sanitarie e ospedaliere - attacca Baredi -. Ma poi scopriamo che su cinque concorsi e cinque nomine (Ostetricia, Pronto Soccorso, Cardiologia, Trauma Center e Chirurgia d’urgenza), quattro (4 su 5) sono sotto procedura di ricorso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quali sono i criteri, evidentemente fuori dai bandi di concorso, che a Cesena e al Bufalini determinano i vincitori di concorso? - si chiede l'esponente di Articolo 1 -Mdp -. Perchè indire un concorso se poi le scelte che si fanno non rispettano le graduatorie? Ci piacerebbe davvero che Stefano Busetti, nuovo direttore sanitario dell’Azienda, trovasse il tempo per risponderci. E magari, mentre prapara queste due facili risposte, gli ricordiamo, a lui che è di nomina fresca e che forse per questo non conosce bene la storia della Cardiologia cesenate, che questo servizio, richiesto anche da 5mila cittadini che hanno firmato una petizione popolare, deve prendersi in carico 7 giorni su 7, 24 ore su 24 i pazienti cesenati che hanno bisogno di essere curati. Altre risposte sembrano davvero una presa in giro, buona solamente per spot di propaganda di cui i cittadini non hanno bisogno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio temporali tra sabato e domenica, l'allerta meteo della Protezione civile

  • Paura in A14, un camion si ribalta sul fianco della carreggiata: perde la vita un cavallo

  • Paura in autostrada, il camion Hera prende fuoco: l'autista si rifugia nella corsia d'emergenza

  • Ancora un incidente, scontro frontale all'incrocio: il centauro finisce all'ospedale

  • Borghese avvistato in riviera, per il suo programma "4 ristoranti" spunta un locale di Cesenatico

  • Paura al Porto canale, scivola accidentalmente in acqua: soccorso dalla Polizia

Torna su
CesenaToday è in caricamento