Rossi: "La festa della Repubblica risvegli il senso patriottico e l'unità nazionale"

L'aspirante sindaco: "Quella di oggi è una ricorrenza fondamentale che va onorata con il massimo rispetto perché la Repubblica. per noi come per tutti gli italiani, è una ed indivisibile"

Il candidato a sindaco di Cesena, Andrea Rossi, è intervenuto in occasone della 73esima festa per la nascita della Repubblica Italiana. "La Festa della Repubblica italiana - commenta - celebra l'esito del referendum attraverso il quale, tra il 2 e il 3 giugno 1946, gli italiani scelsero la forma istituzionale dello Stato tra repubblica e monarchia. Quella di oggi è una ricorrenza fondamentale che va onorata con il massimo rispetto perché la Repubblica - per noi come per tutti gli italiani - è una ed indivisibile. Questa solenne occasione ci consente di ribadire il nostro incondizionato rispetto per le leggi della Repubblica che, oggi come ieri, rappresentano le preziose fondamenta democratiche su cui si poggia questo Paese. Leggi che hanno un valore assoluto e che - voglio dirlo con tutta la chiarezza possibile - sono per noi ineludibili. Certi precetti potrebbero sembrare scontati ma, quando le celebrazioni istituzionali ricadono nella campagna elettorale, anche queste occasioni - che dovrebbero offrire spunti patriottici per unirci - finiscono per diventare biechi pretesti per screditare la parte politica avversaria. E invece, oggi più che mai, tutti uniti dovremmo urlare: viva l'Italia!".

Potrebbe interessarti

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

  • Assegno di maternità: cos'è e come richiederlo

I più letti della settimana

  • E' un'estate di sangue, nuova tragedia: centauro cesenate perde la vita

  • Nuova tragedia stradale: perde la vita uno studente 17enne

  • Salta la fila, urta una bimba e lo insulta. Scoppia la lite con ceffone

  • Incidente in un allevamento durante le operazioni pulizia: un morto

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • Il Cesena e il Rotary piangono Maurizio Borghetti: l'imprenditore con la passione dei viaggi e del calcio

Torna su
CesenaToday è in caricamento