Reddito di cittadinanza, Bertani (M5S): "Dal Pd in Regione boicottaggio politico"

Duro intervento del consigliere regionale del M5S dopo la bocciatura da parte della maggioranza di una risoluzione per il rafforzamento dei Centri per l’impiego

Dura presa di posizione del consigliere regioanle del M5S Andrea Bertani, sul tema del reddito di cittadinanza, Bertani mette nel mirino il Partito Democratico. “L’ostruzionismo del Pd in Regione nei confronti del reddito di cittadinanza è ormai un dato di fatto. Evidentemente il rispetto istituzionale e la collaborazione nell’interesse dei cittadini che Bonaccini dice di pretendere, valgono solo quando si parla di grandi opere, cemento e autostrade". 

È questo il commento del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, dopo che "l’Assemblea Legislativa ha bocciato una risoluzione presentata dal M5S che mirava al potenziamento delle attività dei Centri per l’impiego in vista della partenza del reddito di cittadinanza".

“Oggi in aula abbiamo assistito a una giravolta da parte del Partito democratico che aveva come unico obiettivo quello di contrastare a tutti i costi le misure che da aprile partiranno grazie al reddito di cittadinanza voluto dal Movimento 5 Stelle – aggiunge Andrea Bertani -  Noi crediamo che il Pd su questo tema debba innanzitutto fare pace con se stesso e chiarirsi le idee su cosa è il reddito di cittadinanza visto che a sentire le dichiarazioni di certi suoi esponenti evidentemente non lo conosce affatto". 

"Ecco perché votare no alla nostra risoluzione - spiega il consigliere regionale - che chiedeva alla Regione di impegnarsi concretamente nel rafforzamento dell’attività dei Centri per l’impiego, tenuti fino a ieri ai margini delle politiche regionali per il lavoro anche in Emilia-Romagna, è molto grave e dimostra come l’unico obiettivo del Pd e della giunta che governa questa Regione sia l’ostruzionismo e il boicottaggio politico”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinse 500mila euro al gratta e vinci, ora apre un'osteria "come quelle di una volta"

  • Lastre di cemento si staccano dal cavalcavia e si forma un buco di un metro e mezzo: E45 chiusa

  • Operazione incredibile al "Bufalini": musicista operato al cervello mentre suona il pianoforte

  • La colpisce con lo specchietto mentre cammina sul ciglio della via Emilia: anziana ferita

  • Scirocco e alta marea a Cesenatico, gli stabilimenti spariscono. "Acqua in strada a Valverde"

  • Savio in piena, frane in collina ed allagamenti in riviera: il maltempo fa paura

Torna su
CesenaToday è in caricamento