Nuovo ospedale, l'assessore Venturi: "Puntiamo al confronto efficace col nuovo governo"

"Le risorse ci sono e se confermate libereranno altri 160 milioni da investire nel sistema sanitario dell'Emilia-Romagna", afferma Venturi

“Il solo fatto che non risulti al consigliere Massimiliano Pompignoli non vuol certo dire che non esista. Infatti è vero esattamente il contrario: la richiesta della Regione di finanziare il nuovo Ospedale di Cesena è stata fatta con una nota – ufficiale e formale - indirizzata alla ministra Lorenzin, e quindi al Governo precedente, in data 1 febbraio 2018. Richiesta che ha poi ricevuto anche la cosiddetta ‘bollinatura’, ovvero un sostanziale via libera, dal ministero dell’Economia e delle Finanze, a riprova che le risorse ci sono e sarebbero disponibili. Chiediamo semplicemente al nuovo Governo la conferma dell’impegno: a chi altri dovremmo rivolgerci? Questa è la verità dei fatti, che poi a Pompignoli non risulti nulla ce ne faremo una ragione". L’assessore regionale alle Politiche per la salute, Sergio Venturi, replica al consigliere regionale della Lega, che ha messo in dubbio la richiesta di fondi per quasi 160 milioni di euro avanzata e discussa col precedente Esecutivo nazionale dalla Regione, fondi, qualora venissero confermati dal nuovo Governo, che liberebbero risorse per altri investimenti nella sanità regionale, detto che in caso contrario i costi del nuovo ospedale di Cesena sarebbero comunque interamente coperti da fondi della Regione e dell'Ausl della Romagna.

“A noi interessa realizzare una struttura importante a beneficio della città di Cesena, della comunità locale e del territorio, con l’opportunità, se arrivassero quelli nazionali, di liberare nuove risorse da investire su altri progetti per la sanità dell’Emilia-Romagna - prosegue Venturi -. Viceversa, il consigliere leghista solleva dubbi che non esistono, parlando di manovre da parte nostra contro il nuovo Governo: ma questa è la politica delle chiacchere e della campagna elettorale permanente. Al contrario, alla Regione interessa avere un rapporto costruttivo ed efficace con il nuovo Governo e la nuova ministra della Salute, che porti a scelte che servano a potenziare e migliorare ulteriormente i servizi per cittadini e territori. A meno che Pompignoli non sia contrario al progetto di nuovo ospedale a Cesena e punti semplicemente a non realizzarlo, una strada sulla quale non intendiamo certo seguirlo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Ricciardo apre, poi l'eurogol di Fortunato: il Cesena espugna il Macrelli di San Mauro Pascoli

  • Sport

    Nella trasferta marchigiana la Savignanese non va oltre il pareggio

  • Cronaca

    Ferri scoperti e cemento sgretolato, l'E45 mostra la sua età: il nostro controllo in 12 punti

  • Cronaca

    Maurizio Mastrandrea, un laboratorio per insegnare il teatro "senza pregiudizi"

I più letti della settimana

  • E45, come cambia la viabilità col sequestro del viadotto: tutti i percorsi suggeriti

  • Dramma all'ospedale: appena dimessa si accascia e muore al bar, disposta l'autopsia

  • Viadotto dell'E45 a rischio crollo con "criticità estrema": sequestrato un pezzo di superstrada

  • Il terremoto fa balzare tutti dal letto: forte scossa in Romagna, la paura corre sui social

  • Le strade del cesenate invase da una numerosa colonia di ratti

  • Il sequestro dell'E45 spezza a metà l'Italia, i sindaci: "Fortissima preoccupazione"

Torna su
CesenaToday è in caricamento