Dopo le elezioni torna in edicola "Energie Nuove", "La cittadinanza ha bisogno di farsi ascoltare"

"Questa è una rivista dove scrivono e danno il loro contributo personaggi pubblici, politici e del mondo dell'imprenditoria di ispirazione laica e con opinioni e scelte di campo diverse"

Presentato da Luigi Di Placido, membro del comitato di redazione, coadiuvato da Giampiero Teodorani e Marinella Gardini il primo numero di quest'anno del bimestrale “Energie Nuove”, la rivista diretta da Davide Giacalone che si pubblica grazie all'Associazione Culturale Energie Nuove fondata da Denis Ugolini. "Siamo usciti volontariamente adesso nelle edicole - ha esordito Di Placido - proprio per non influire sulle elezioni amministrative ed europee. Questa è una rivista dove scrivono e danno il loro contributo personaggi pubblici, politici e del mondo dell'imprenditoria di ispirazione laica e con opinioni e scelte di campo diverse. Con queste caratteristiche si presenta da sempre una testata che si pubblica da ormai venticinque anni, diffusa gratuitamente ha sempre riscontrato l'interesse del pubblico per la sua specificità di non essere di parte, ma di offrire un panorama vasto e meditativo della realtà circostanziale".

Redatta a stampa in tremila copie e diffusa agli abbonati, offerto gratuitamente nelle edicole e inviato on-line a chi ne fa richiesta, la rivista in questo numero uno del corrente anno consta di ventotto pagine con firme di prestigio come Davide Giacalone, Sandro Gozi, Jacopo Morrone, Marco Di Maio, Francesco Giubilei, Corrado Augusto Patrignani, Enrico Cisnetto, Giampiero Teodorani portando il complessivo dei contributi a oltre trenta autori che offrono una panoramica di opinioni riferendosi tanto al complesso dell'Europa, quanto alla realtà locale. Infatti la pubblicazione consta di due parti che coinvolgono gli aspetti politici ed amministrativi dell'Europa politica uscita dalle ultime elezioni e la nuova struttura amministrativa realizzatasi a Cesena dopo il ballottaggio a sindaco, il primo nella storia cesenate, tra il vincitore Enzo Lattuca e lo sfidante Andrea Rossi.

"In questo numero - sottolinea Di Placido - ospitiamo due nuovi contributi nelle figure dell'imprenditore Renato Cifarelli e di Pietro Verzelli che dà il proprio contributo al sito internet 'Gli Immoderati'". "Crediamo con questa edizione - continua - Di Placido - di dare un apporto laico ed aperto alla conoscenza per una cittadinanza che ha bisogno di farsi ascoltare dopo la passata amministrazione sorda e cieca che è sempre andata per la sua strada magari proponendo 'Carta Bianca' che non risolveva i problemi generali se non quelli settoriali di un determinato angolo della città".

"Cesena fin da subito - conclude l'esponente politico - ha bisogno di una dialettica costante sul nuovo ospedale, un moderno piano urbanistico,  una politica culturale e turistica e poi di un  indirizzo preciso verso il modo del lavoro. Anticipo fin da adesso che  dopo l'estate abbiamo in programma come Associazione Energie Nuove un incontro pubblico sugli aspetti culturali della città". "Quella che si è appena conclusa - commenta Giampiero Teodorani, autore nella rivista dell'articolo 'Ultima Chiamata' - è stata una campagna elettorale tra le peggiori alle quali io abbia mai assistito. Si è parlato solo di schieramenti e mai di programmi. Da un punto di vista culturale riferendomi a musei, pinacoteche e biblioteche non vedo assolutamente nessun progresso e temo che sarà molto difficile vedere qualcosa realizzato che possa essere significativo per la grande qualità artistico – umanistica di Cesena". "Il lavoro per preparare questo numero - aggiunge Gardini, che funge anche da segretaria editoriale - è durato circa un mese. Il comitato di redazione come sempre  ha proposto il palinsesto su cui poi si sono strutturati gli interventi dei vari autori. Un lavoro non sempre semplice, tuttavia l'esperienza di quasi venticinque anni ha aiutato molto". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Cerca l'incontro consensuale, ma trova all'improvviso la pretesa di soldi per sesso: denunciato estorsore

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

Torna su
CesenaToday è in caricamento