"Accattonaggio molesto", Forza Nuova presidia l'entrata dei cimiteri

"Forza Nuova è presente sul territorio di Savignano e San Mauro per contrastare l'ormai fin troppo noto fenomeno dell'accattonaggio", spiega Giuseppe Esposito

I militanti di Forza Nuova hanno presenziato sabato mattina per un volantinaggio "contro l'annoso e molesto fenomeno dell'accattonaggio" negli ingressi del cimitero comunale di Savignano in Via della Repubblica per arrivare all'ingresso del cimitero lato San Mauro Pascoli in Via del Cimitero.  "Come già preannunciato Forza Nuova è presente sul territorio di Savignano e San Mauro per contrastare l'ormai fin troppo noto fenomeno dell'accattonaggio - spiega Giuseppe Esposito, responsabile provinciale di Forza Nuova Forlì-Cesena -. La nostra attività mira a sensibilizzare i cittadini, fin troppo tolleranti, a questo strumento di ricatto illegale da parte di extracomunitari fastidiosi, per di più in luoghi di raccoglimento personale come i cimiteri. "Forza Nuova continuerà a battersi - conclude Esposito - contro questo tipo di atteggiamento molesto che le istituzioni tollerano, ormai impegnate su altri fronti più remunerativi, piuttosto che ascoltare il disagio dei cittadini".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Piazza della Libertà riapre: la parola a loro, cittadini e commercianti

  • Economia

    Il borsino delle professioni: si punta sugli under 30, ma poco sui laureati

  • Economia

    Confcommercio convoca gli Stati Generali del Turismo in Valsavio: ci sarà anche il neo presidente di Apt Cassani

  • Cronaca

    La Municipale in soli due giorni ritrova un'auto e due scooter rubati

I più letti della settimana

  • Muore a 15 anni per un male incurabile, famiglia e amici straziati dal dolore

  • Chiodi sul percorso della Nove Colli: tra le vittime anche Ivan Basso

  • E' allarme babygang alla stazione, la testimonianza shock: "Ho avuto paura"

  • Inferno di fuoco nella notte in un'azienda, danni ingenti: crolla parte di un capannone

  • Consulente aziendale a 48 anni cambia tutto e diventa gelataia: "Amo metterci le erbe aromatiche"

  • "Troppo rumore", stop allo storico locale alla mezzanotte. Il proprietario: "Chiudo"

Torna su
CesenaToday è in caricamento