Lunedì "burrascoso" con raffiche di vento e rischio mareggiate: allerta meteo

Lunedì il cielo sarà inizialmente nuvoloso, con rapida tendenza ad ampie schiarite Nel corso del tardo pomeriggio-sera nuovo aumento della nuvolosità ad iniziare dal settore nord-orientale con assenza di precipitazioni

Si annuncia un lunedì "burrascoso". Sulla base dell'ultimo bollettino del servizio meteorologico dell'Arpae dell'Emilia Romagna, la Protezione Civile ha diramato un'allerta "gialla" per vento e stato del mare. In particolare lunedì "si prevedono ancora venti forti da nord est (fino a 62-70 km/h) lungo la fascia costiera con mare da molto mosso ad agitato tendente a divenire mosso in serata e possibile interessamento della costa".

Lunedì il cielo sarà inizialmente nuvoloso, con rapida tendenza ad ampie schiarite Nel corso del tardo pomeriggio-sera nuovo aumento della nuvolosità ad iniziare dal settore nord-orientale con assenza di precipitazioni. Le temperature sono previste in flessione, con valori inferiori alle medie climatiche del periodo: le minime oscilleranno tra 3 e 5 gradi nei principali centri urbani, mentre nelle aree di campagna non si esclude la possibilità di gelate; invece le massime saranno comprese tra 7 e 10 gradi. I venti soffieranno moderati nord-orientali con ulteriori rinforzi sul mare, costa e rilievi. Il mare sarà molto mosso, agitato al largo.

Nella prima parte della giornata di martedì il cielo sarà irregolarmente nuvoloso con ampi spazi di sereno; non si esclude la possibilità di deboli fenomeni sui rilievi Riminesi. Nel tardo pomeriggio-sera tendenza ad un nuovo aumento della copertura nuvolosa sul settore centro-orientale della regione con possibilità di deboli fenomeni sparsi che assumeranno carattere nevoso sull' appenninico romagnolo più orientale. Le temperature subiranno un'ulteriore flessione. I venti saranno deboli-moderati da nord nord-est con rinforzi su mare e fascia costiera, mentre il molto mosso e agitato al largo.

Nei giorni a seguire, informa l'Arpae, "la presenza di un minimo depressionario centrato sull'alto Adriatico ed in lento spostamento verso sud-est apporterà condizioni di moderata instabilità soprattutto sul settore centro-orientale della regione, con precipitazioni che assumeranno carattere diffuso tra giovedì e venerdì. Temperature in graduale e lento rialzo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Violento scontro all'incrocio tra auto e moto, il motociclista è in Rianimazione

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • La media migliore sfiora il 9,7: ecco l'elenco completo degli studenti più bravi del liceo classico Monti

Torna su
CesenaToday è in caricamento