Alluvione, situazione di allerta "arancione". E nelle prossime ore tornerà la pioggia

La Protezione Civile ha diramato un'allerta "arancione" per "criticità idraulica" legata alle situazioni critiche in atto nei tratti vallivi dei corsi d'acqua

Resta la situazione di allerta in tutto il territorio Cesenate. La Protezione Civile ha diramato un'allerta "arancione" per "criticità idraulica" legata alle situazioni critiche in atto nei tratti vallivi dei corsi d'acqua. E' allerta "arancione" anche per "criticità idrogeologica" riferita principalmente alla possibilità di fenomeni franosi dovuti alle precipitazioni occorse. Ed altre precipitazioni sono attese nelle prossime ore, anche se, viene specificato, "non sono previsti fenomeni meteorologici ai fini dell'allerta". Mercoledì sono attese infatti precipitazioni in mattinata, deboli con locali rovesci, più probabili sul settore orientale".

Mercoledì, informa il servizio meteorologico dell'Arpae, il cielo è atteso "nuvoloso al mattino con deboli precipitazioni sparse , localmente anche a carattere di rovescio che rapidamente dal settore costiero tenderanno ad estendersi a tutto il territorio regionale. Possibili anche deboli e sporadiche nevicate sull'appennino a quote attorno a 1300-1400 metri. Esaurimento delle precipitazioni dal primo pomeriggio con tendenza a schiarite nel seguito della giornata". Le temperature sono attese in diminuzione, con valori minimi attorno a 8/9 gradi e massime tra 15 e 16 gradi.

La ventilazione sarà debole prevalentemente nord-orientali, mentre il mare si presenterà mosso al mattino con tendenza ad attenuazione del moto ondoso dalle ore pomeridiane. Giovedì sono previste condizioni di nuvolosità irregolare sulla pianura con parziali schiarite. Addensamenti più consistenti sul settore appenninico con associata possibilità di locali piogge o brevi rovesci durante le ore centrali della giornata. Da venerdì, si legge nel bollettino dell'Arpae, "tendenza ad aumento della nuvolosità con possibilità di piogge locali o isolati rovesci sull'appennino. Il successivo ingresso sul Mediterraneo occidentale di una nuova area depressionaria atlantica porterà un nuovo peggioramento con piogge sparse sul nostro territorio regionale che potranno risultare più consistenti e diffuse tra le giornate di sabato e domenica. Temperature in flessione nella giornata di sabato e in successiva lenta risalita. Valori massimi comunque ancora inferiori alla media climatologica".

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco come tenerle lontane

  • Due soluzioni per avere sopracciglia perfette

  • Invitata al matrimonio estivo? Ecco i consigli sull'abbigliamento ideale

  • Trasforma il tuo bagno in una spa: ecco come

I più letti della settimana

  • Alta concentrazione di batteri in acqua, scatta il divieto di balneazione

  • Trenta pecore sbranate dai lupi: "Abbiamo paura anche per la nostra sicurezza"

  • Camion a rimorchio si ribalta: "Ennesimo incidente, strada stretta e pericolosa"

  • Incendio al depuratore di Cesenatico subito domato. Il sindaco tranquillizza

  • Tanti vip al talk show, il tour estivo del settimanale fa tappa a Cesenatico

  • Biker si ferisce in montagna, soccorso col verricello e portato al "Bufalini" in serie condizioni

Torna su
CesenaToday è in caricamento