Torna “Rocca Gira e Gioca” con un nuovo percorso di Lumen Malatesta

Mercoledì 30 agosto, a partire dalle ore 20, la rassegna “Rocca Gira e Gioca”, dedicata a bambini e famiglie, torna a proporre un nuovo appuntamento con “Lumen Malatesta”, emozionante percorso a lume di lanterna, lungo i passaggi segreti e inediti della Fortezza per ricordare le origini, le usanze e la magia della nostra terra.

A fare da filo conduttore alla visita sarà “La favole delle tre piume” dei fratelli Grimm, adattata alla cornice della Rocca e della storia di Cesena, ma sarà coinvolto anche il Mazapegul, il folletto birichino che ogni notte fa dispetti di ogni tipo: annoda i capelli, mischia i calzini, nasconde occhiali e chiavi di casa.

Il percorso, riservato ai bambini dai 3 anni in su, inizierà alle 20.00 e avrà una durata di 1he 30 minuti.

Il costo di partecipazione è di 8 euro.

La prenotazione è obbligatoria e i biglietti potranno essere ritirati alle 19.30. Si può prenotare telefonando allo 054722409 o inviando un sms  al 3477748822

Le famiglie che partecipano all’iniziativa hanno diritto al 10% di sconto sulle consumazioni presso Asilo Politico-Punto di piccola ristorazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Benedizione del pane e cena tutti insieme, la parrocchia di Villachiaviche celebra Sant'Antonio: "Teniamo vive le tradizioni"

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 18 al 19 gennaio 2020
    • parrocchia di Villachiaviche
  • Vintage, musica e divertimento in centro con il Garage Sale

    • solo domani
    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Mercato Coperto di Cesena
  • Rivivere gli anni di Malatesta Novello: un pomeriggio storico in biblioteca

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 gennaio 2020
    • Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana
  • Tante bontà da gustare con la Festa de Bagoin ma la Tora

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 17 al 19 gennaio 2020
    • Villa Torlonia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento