Nella Giornata Europea dei Giusti torna in scena “Più che mediocre”

In occasione della prima Giornata europea dei Giusti, mercoledì 6 marzo, alle ore 21, al Teatro Verdi torna in scena lo spettacolo "Più che mediocre"

In occasione della prima Giornata europea dei Giusti, mercoledì 6 marzo, alle ore 21, al Teatro Verdi  torna in scena lo spettacolo "Più che mediocre". Sul palco Lelia Serra, accompagnata dalla musica klezmer dal  Siman Tov Quintet, rievocherà la vicenda di don Odo Contestabile, monaco benedettino all’Abbazia del Monte, che durante la Seconda Guerra Mondiale si adoperò per salvare la famiglia Lehrer, di origine ebraica.

Si ricorda, inoltre, che nel salone del Palazzo Comunale è allestita la mostra "I Giusti in tempi ingiusti", a cura del Centro Culturale "Il Gabbiano”.

Le iniziative della Giornata Europea dei Giusti sono promosse dal Comune di Cesena in collaborazione con la Provincia di Forlì-Cesena, il Liceo delle Scienze Umane ‘Immacolata’ e la Banca Romagna Cooperativa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bilancio del primo anno di lezioni al campus: prossimo traguardo le sale studio aperte di sera

  • Politica

    Le interviste personali, Lattuca: "Fare una scelta per una Cesena del domani da lasciare ai nostri figli"

  • Sport

    Maltempo previsto nel weekend, slitta la StraCesena: c'è più tempo per iscriversi

  • Cronaca

    In bici sull'Adriatica per raggiungere Ravenna, ma ha l'obbligo di soggiorno: 50enne in manette

I più letti della settimana

  • Una fuga di oltre 100 chilometri. L'edizione 2019 della Nove Colli è di Federico Colone

  • Volo di trenta metri nella scarpata e schianto contro un albero: è grave

  • Boato nella notte, assalto al Bancomat: i malviventi fuggono col bottino di oltre 15mila euro

  • Una bella storia di senso civico: l'avvocato perde cellulare e soldi, un migrante li trova e restituisce tutto

  • Un boato per Giuseppe: la festa per l’ultimo arrivato chiude la 49esima Nove Colli

  • Di generazione in generazione l'osteria compie 80 anni, seppe rialzarsi dopo la guerra

Torna su
CesenaToday è in caricamento