Da Guttuso a Chagall, tanti capolavori in mostra nella giornata del Contemporaneo

Sabato 13 ottobre, in occasione della quattordicesima giornata del contemporaneo (Amaci 2018), la Fondazione Tito Balestra Onlus di Longiano apre le collezioni permanenti e temporanee gratuitamente ai visitatori.

In mostra, tra le altre, opere di Mafai, Rosai, De Pisis, Morandi, Guttuso, Vespignani, Bartolini, Zancanaro, Campigli, Sironi, Vangelli, Chagall, Kokoschka, Matisse ed Heckel. La Fondazione è legata al nome di Tito Balestra (Longiano 1923-1976), Poeta fra i maggiori del Novecento italiano.

Tito Balestra ha assemblato la collezione nel corso del lungo periodo durante il quale ha vissuto a Roma: essa comprende più di duemila opere, fra dipinti, sculture e grafiche, alcune delle quali particolarmente importanti per la storia dell’arte italiana del XX secolo. Il 30 dicembre del 1989 la Fondazione Tito Balestra ottenne il riconoscimento giuridico dal Presidente della Repubblica. La collezione si trova all’interno del Castello Malatestiano di Longiano e negli adiacenti spazi espositivi. Gran parte delle opere che costituiscono la originaria collezione di Tito Balestra, sono firmate da Mino Maccari (ben 1903 “pezzi” fra olii e grafica); la raccolta inoltre include opere di Mafai, Rosai, De Pisis, Morandi, Guttuso, Vespignani, Bartolini, Zancanaro, Ziveri, Campigli, Fantuzzi, Sironi, Vangelli ed altri maestri del Novecento italiano. Una sala inoltre è interamente dedicata alle opere di artisti stranieri fra cui Chagall, Kokoschka, Matisse ed Heckel.
La collezione è nata grazie ai numerosi rapporti di “scambio”, di amicizia e di interessi culturali fra Tito e il mondo artistico del secondo dopoguerra.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La magia del Natale con il Presepe galleggiante di Cesenatico

    • Gratis
    • dal 2 dicembre 2018 al 13 gennaio 2019
    • porto canale di Cesenatico
  • Capolavori di meccanica e pezzi di storia, in piazza della Libertà le macchine da scrivere d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 al 31 dicembre 2018
    • Cartoleria Bettini
  • Tra storia e ingegno: “Leonardo da Vinci al Porto Cesenatico”

    • Gratis
    • dal 2 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019
    • Museo della Marineria

I più visti

  • Comunità in festa Conad, dal 1 dicembre le eccellenze tipiche regionali in Piazza della Libertà

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019
  • Massimo Ranieri arriva a Cesena con il suo tour

    • 29 dicembre 2018
    • Carisport
  • La magia del Natale con il Presepe galleggiante di Cesenatico

    • Gratis
    • dal 2 dicembre 2018 al 13 gennaio 2019
    • porto canale di Cesenatico
  • Pista di pattinaggio e uno scivolo di 66 metri: Natale in allegria a Cesenatico

    • dal 1 dicembre 2018 al 13 gennaio 2019
    • piazza Andrea Costa
Torna su
CesenaToday è in caricamento