Sinergia con Unibo, 100 studenti a Cesenalab presentano le startup del futuro

Una location d'eccezione, quella di Cesenalab, per la presentazione dei pitch. Oltre un centinaio gli studenti presenti, una ventina i progetti valutati

Successo per l’evento “Studenti in azione … e se son imprenditori fioriranno”, nato dalla collaborazione tra lo staff di Cesenalab e Laura Toschi, docente del corso di Laurea Magistrale in Economia e management al Campus Unibo di Forlì e ricercatrice in Imprenditorialità e Innovazione.

L'incubatore ha ospitato le presentazioni dei project-work sviluppati dagli allievi dell’insegnamento “Business Plan” della Laurea Magistrale in Economia e Management tenuto dalla professoressaToschi. Gli studenti (dei corsi in italiano ed in inglese) sono stati chiamati, durante le lezioni, a ideare ed elaborare progetti imprenditoriali, finalizzati alla creazione di business plan, in gruppi composti da 4-5 persone con l'obiettivo di esporli, attraverso un pitch in vero stile startup americano, al termine del corso.
Una location d'eccezione, quella di Cesenalab, per la presentazione dei pitch. Oltre un centinaio gli studenti presenti, una ventina i progetti valutati.

Per l'intera mattinata i diversi team hanno esposto i loro pitch dinanzi una giuria d'eccezione, chiamata a decretare i migliori tre project-work. Luca Domeniconi, fondatore di Limitless, Giulia Bubbolini del CISE - Centro per l'Innovazione e lo Sviluppo Economico della Camera di Commercio e il Prof. Massimo Spisni, Vice-presidente della Scuola di Economia e Management del Campus di Forlì, hanno ascoltato i pitch dei vari team, ponendo loro domande ed elargendo suggerimenti. Al termine delle presentazioni, dopo una breve riunione, la commissione ha decretato l'ordine d'arrivo per i primi tre migliori progetti.

Un’esperienza importante per i ragazzi che hanno avuto modo di capire, grazie ai feedback dei giurati d'eccezione, i pregi ed i limiti dei propri progetti e di comprendere appieno l'importanza che lo studio di fattibilità gioca nella creazione di un progetto d'impresa.

Grande soddisfazione da parte di Cesenalab, che "vede nella collaborazione strategica con l’Università uno dei propri asset fondamentali. I giovani hanno un grande talento che viene arricchito dalle competenze apprese nel percorso universitario. Ci sono però aspetti della formazione che vanno curati da esperti del settore quali Cesenalab per l’ambito dell’innovazione e dell’imprenditorialità digitale. Una proficua collaborazione a quattro mani” come in questo progetto, "può portare grandi risultati per rendere consapevoli e competitivi i giovani del territorio e per dare alla formazione universitaria un valore aggiunto unico". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pochi metri poi lo schianto, l'ultimo volo di Paolo: la passione smisurata per il deltaplano

  • Lastre di cemento si staccano dal cavalcavia e si forma un buco di un metro e mezzo: E45 chiusa

  • Lo schianto col deltaplano non gli dà scampo: uomo morto sul colpo

  • Incubo per una 11enne: entra in casa e si trova di fronte i ladri

  • Litiga con la madre e tenta il suicidio: 20enne salvato in extremis

  • Migliaia di uccelli sulla città, cinguettio assordante e auto bersagliate dal guano: la spiegazione del fenomeno

Torna su
CesenaToday è in caricamento