La scommessa di tre giovani: l'ex ristorante Fermoposta diventa Osteria Malatesta

"L'Osteria - afferma Gozi - insiste in una zona che si trova in un particolare disagio in questo momento, a causa dei lavori di risistemazione di Piazza della Libertà"

È stata inaugurata a Cesena, là dove prima c’era il ristorante Fermoposta (in via Papa Giovanni XXIII, 15), la nuova Osteria Malatesta (resterà aperta tutti i giorni mezzogiorno e sera). L’osteria si trova accanto a piazza della Libertà, è sarà gestita da tre giovani trentenni con alle spalle precedenti esperienze lavorative nel settore dei pubblici esercizi in riviera romagnola. Stefano Marsilio, Salvatore Castaldo e Nazareno Coppola, sono di origine campana e imposteranno la cucina prima di tutto con piatti di cucina romagnola e tra le proposte ci sarà anche la piadina fatta in casa.

Il locale è stato completamente rivisitato nell’arredamento e nei colori delle pareti, con ai tavoli tovaglie, piatti e posate particolari. 30 coperti in un’unica sala e 30 posti nel grazioso dehor esterno con pedana per i mesi più caldi. Per il pranzo l’osteria Malatesta propone dei menù da 8 (piatto unico) a 13 euro. Alla inaugurazione hanno preso parte il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, il direttore della Confesercenti Cesenate, Graziano Gozi e il parroco della vicina cattedrale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

continua nella pagina successiva ====> IL MENU'

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Sergio Rossi, anche il 're' del calzaturiero tra le vittime del virus: "Una grande perdita"

  • "Creativo e perfezionista", ha portato la scarpa di San Mauro in tutto il mondo. Tanti ricordano Sergio Rossi

  • Milleproroghe per turismo e commercio: gli slittamenti previsti dal provvedimento regionale

  • "Un giorno tristissimo", si è spento l'imprenditore dell'ortofrutta Daniele Brunelli

  • Stabile il rallentamento del virus (+12), si piange il 16esimo morto. In provincia oltre 1000 positivi

  • Caffè o spesa con bar e supermercati chiusi, una decina pizzicati dai Carabinieri

Torna su
CesenaToday è in caricamento