I corpi intermedi e il valore del dialogo, un convegno a Cesenatico

La rappresentanza esercitata dai corpi intermedi promossi dalle organizzazioni datoriali e dei lavoratori ha storicamente contribuito al dialogo fra l’interesse generale del Paese e le istituzioni

La rappresentanza esercitata dai corpi intermedi promossi dalle organizzazioni datoriali e dei lavoratori ha storicamente contribuito al dialogo fra l’interesse generale del Paese e le istituzioni. Ha reso anche possibile l’ascolto delle tante istanze attraverso una visione d’insieme e la capacità di coniugare l’interesse particolare con le ragioni di uno sviluppo economico diffuso e di largo respiro. Per tali ragioni, gli Enti bilaterali del terziario, distribuzione e servizi di Forlì e Cesena E.Bi.Ter hanno promosso una ricerca quali-quantitativa, realizzata dalla Fondazione per la Sussidiarietà, volta ad analizzare “Il valore della partecipazione agli organi di rappresentanza dell’E.Bi.Ter Cesena e Forlì”.

Cosa spinge imprese e lavoratori ad essere rappresentati? Come cambia la domanda di rappresentanza? I servizi offerti dagli Enti bilaterali sono all’altezza delle sfide di un’economia in rapida trasformazione? Ci sono valori immateriali che spingono ad associarsi? 
Le prossime sfide, imposte da una società che si evolve e che deve poter mettere al centro il valore della persona, richiedono certamente un impegno più consapevole e una forte propensione al cambiamento innovativo anche ai corpi intermedi, che possono ricomprendere e rivalorizzare il loro ruolo centrale nella progettualità e nella spinta dal basso verso la creazione di un futuro migliore per le imprese, per i lavoratori e per le loro famiglie. Se ne parla giovedì 17 ottobre, ore 16 al Gran Hotel "Da Vinci" (viale Carducci 7) a Cesenatico.

Saluto di apertura:
AUGUSTO PATRIGNANI
Presidente Confcommercio Imprese per l’Italia Forlì-Cesena
Relazione introduttiva:
ANNA LISA PANTERA 
Presidente E.BI.TER Forlì
Presentazione della ricerca sui corpi intermedi:
Alberto Brugnoli  
Professore di Economia applicata, Università degli Studi 
di Bergamo e Direttore scientifico Fondazione per la Sussidiarietà
Interventi:
Carlo Sangalli
Presidente nazionale Confcommercio Imprese per l’Italia

GIORGIO Vittadini
Presidente Fondazione per la Sussidiarietà
Davide Guarini
Segretario generale nazionale Fisascat-Cisl
Brunetto Boco
Segretario generale nazionale Uiltucs-Uil
Maria grazia Gabrielli
Segretaria generale nazionale Filcams-CgIl
Chiusura lavori:
ROBERTO VIGNATELLI
Vice Presidente Confcommercio Imprese per l’Italia Forlì-Cesena

Modera:  Lorena Giorgini: Consigliere E.BI.TER Cesena

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Boato nella notte, la banda del bancomat fa saltare lo sportello automatico

  • Alza il gomito davanti agli agenti, poi si mette alla guida ubriaco: 'stangato' 50enne

Torna su
CesenaToday è in caricamento