I corpi intermedi e il valore del dialogo, un convegno a Cesenatico

La rappresentanza esercitata dai corpi intermedi promossi dalle organizzazioni datoriali e dei lavoratori ha storicamente contribuito al dialogo fra l’interesse generale del Paese e le istituzioni

La rappresentanza esercitata dai corpi intermedi promossi dalle organizzazioni datoriali e dei lavoratori ha storicamente contribuito al dialogo fra l’interesse generale del Paese e le istituzioni. Ha reso anche possibile l’ascolto delle tante istanze attraverso una visione d’insieme e la capacità di coniugare l’interesse particolare con le ragioni di uno sviluppo economico diffuso e di largo respiro. Per tali ragioni, gli Enti bilaterali del terziario, distribuzione e servizi di Forlì e Cesena E.Bi.Ter hanno promosso una ricerca quali-quantitativa, realizzata dalla Fondazione per la Sussidiarietà, volta ad analizzare “Il valore della partecipazione agli organi di rappresentanza dell’E.Bi.Ter Cesena e Forlì”.

Cosa spinge imprese e lavoratori ad essere rappresentati? Come cambia la domanda di rappresentanza? I servizi offerti dagli Enti bilaterali sono all’altezza delle sfide di un’economia in rapida trasformazione? Ci sono valori immateriali che spingono ad associarsi? 
Le prossime sfide, imposte da una società che si evolve e che deve poter mettere al centro il valore della persona, richiedono certamente un impegno più consapevole e una forte propensione al cambiamento innovativo anche ai corpi intermedi, che possono ricomprendere e rivalorizzare il loro ruolo centrale nella progettualità e nella spinta dal basso verso la creazione di un futuro migliore per le imprese, per i lavoratori e per le loro famiglie. Se ne parla giovedì 17 ottobre, ore 16 al Gran Hotel "Da Vinci" (viale Carducci 7) a Cesenatico.

Saluto di apertura:
AUGUSTO PATRIGNANI
Presidente Confcommercio Imprese per l’Italia Forlì-Cesena
Relazione introduttiva:
ANNA LISA PANTERA 
Presidente E.BI.TER Forlì
Presentazione della ricerca sui corpi intermedi:
Alberto Brugnoli  
Professore di Economia applicata, Università degli Studi 
di Bergamo e Direttore scientifico Fondazione per la Sussidiarietà
Interventi:
Carlo Sangalli
Presidente nazionale Confcommercio Imprese per l’Italia

GIORGIO Vittadini
Presidente Fondazione per la Sussidiarietà
Davide Guarini
Segretario generale nazionale Fisascat-Cisl
Brunetto Boco
Segretario generale nazionale Uiltucs-Uil
Maria grazia Gabrielli
Segretaria generale nazionale Filcams-CgIl
Chiusura lavori:
ROBERTO VIGNATELLI
Vice Presidente Confcommercio Imprese per l’Italia Forlì-Cesena

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Modera:  Lorena Giorgini: Consigliere E.BI.TER Cesena

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Violento scontro all'incrocio tra auto e moto, il motociclista è in Rianimazione

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • La media migliore sfiora il 9,7: ecco l'elenco completo degli studenti più bravi del liceo classico Monti

Torna su
CesenaToday è in caricamento