Carisp Cesena, ex azionisti rimborsati. Federconsumatori vince tutti i ricorsi

I risparmiatori, tutelati da Federconsumatori Forlì–Cesena e rappresentati dai legali dell’associazione, hanno visto accogliere le proprie domande

Federconsumatori Forlì-Cesena vince tutti i ricorsi presentati avanti all'Arbitro per le Controversie Finanziarie. "Dopo che ad aprile l'Arbitro per le Controversie Finanziarie aveva accolto le prime domande di rimborso, inoltrate nell'interesse dei risparmiatori coinvolti nella nota vicenda della svalutazione delle azioni di banca Cassa di Risparmio di Cesena spa - oggi incorporata in Credit Agricole, nelle scorse settimane l’autorità competente ha deciso con pronuncia favorevole ai risparmiatori anche gli ulteriori ricorsi presentati - rende noto il presidente di Federconsumatori, Milad J. Basir -. I risparmiatori, tutelati da Federconsumatori Forlì–Cesena e rappresentati dai legali dell’associazione, hanno visto accogliere le proprie domande; gli importi rimborsati sono pari alle somme investite dai risparmiatori nei suddetti titoli azionari, detratti i dividendi incassati negli anni e maggiorate di  rivalutazione monetaria ed interessi legali sino al saldo del dovuto2.

"La banca, che già ha ottemperato spontaneamente alle precedenti decisioni emesse nel mese di aprile 2019, corrispondendo ai risparmiatori gli importi dovuti a titolo di risarcimento danni, dovrà ora rimborsare gli ulteriori ricorrenti risultati vittoriosi entro trenta giorni dalla comunicazione della decisione loro favorevole - prosegue Basir -. Dopo le note vicende che hanno portato alla svalutazione dei titoli azionari di Cassa di Risparmio di Cesena, i risparmiatori che si sono rivolti all'Acf hanno visto quindi ancora una volta concretamente ristorato il proprio danno, con rimborso delle somme investite nei titoli della banca. Prima di proporre ricorso, i risparmiatori tutelati dall’Associazione, hanno tempestivamente inviato reclamo alla banca, passo risultato d'importanza fondamentale per impedire la prescrizione dei diritti degli investitori che risulta essere decennale".

Per Basir, "questi risultati confermano la bontà dell’operato dell'associazione Federconsumatori Forlì-Cesena che fin da subito ha indirizzato i propri associati ad intraprendere iniziative in sede civile, mirate al recupero del capitale investito in titoli azionari della banca. Alla luce dei risultati positivi che si continuano a conseguire innanzi all'Acf, l'associazione Federconsumatori Forlì-Cesena invita tutti i risparmiatori coinvolti nella vicenda a rivolgersi alla stessa per valutare ed intraprendere un opportuno percorso di tutela mediante, in primis, l'invio di reclamo alla banca per contestarne l'operato e chiedere il rimborso del capitale investito - interrompendo così il corso dei termini di prescrizione - e quindi, in caso di diniego da parte dell'istituto, proporre ricorso all'Autorità per le Controversie Finanziarie a Roma (possibile solo ove sia stato presentato nei termini previo reclamo)".

Conclude Basir: "In ogni caso, visto l'accoglimento di tutti i ricorsi presentati innanzi all'Acf, l'associazione Federconsumatori Forlì Cesena chiederà all'istituto Credit Agricole di aprire un tavolo di conciliazione per ivi discutere e trattare il risarcimento dei danni patiti da tutti i risparmiatori coinvolti nella vicenda e quindi raggiungere un auspicabile accordo. L'Associazione Federconsumatori Forlì Cesena rinnova quindi l'invito, a tutti coloro che avessero subito la perdita dei propri risparmi a seguito della sottoscrizione di azioni emesse da Cassa di Risparmio di Cesena di rivolgersi alla stessa per la necessaria tutela dei propri diritti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Cerca l'incontro consensuale, ma trova all'improvviso la pretesa di soldi per sesso: denunciato estorsore

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

Torna su
CesenaToday è in caricamento