Dopo il furto restituisce la refurtiva: ma non evita la denuncia

Dopo il furto ha restituito la refurtiva. Questo tuttavia non è servito per evitargli una denuncia. Un uomo è stato segnalato all'autorità giudiziaria

Dopo il furto ha restituito la refurtiva. Questo tuttavia non è servito per evitargli una denuncia. Un 32enne romeno, in Italia senza fissa dimora, è stato segnalato all'autorità giudiziaria per tentato furto aggravato dai Carabinieri della stazione di Longiano. L'episodio si è consumato il 26 novembre scorso al circolo tennis di Gambettola. Il malvivente aveva portato via un telefono cellulare ad un diciassettenne ed un giubbino ad un altro ragazzo. Vistosi scoperto, il 32enne ha desistito nel compiere il furto, restituendo la refurtiva ai proprietari, grazie all’immediato intervento di una pattuglia dell'Arma.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Morte di Nicky Hayden, l'ultimo gesto di generosità: l'espianto degli organi

    • Cronaca

      Morte Nicky Hayden, parla l'avvocato: "La salma lascerà presto l'Italia"

    • Cronaca

      Rapinano un rolex da 12mila euro: la banda viene pedinata e arrestata in E45

    • Cronaca

      Installate le reti di protezione dopo il cedimento: riapre la piscina comunale

    I più letti della settimana

    • Cedimento strutturale sullo svincolo: chiude d'urgenza ponte sull'E45

    • E' morto al "Bufalini" di Cesena il campione Nicky Hayden

    • Nicky Hayden, il nuovo bollettino medico: "E' sempre grave, condizioni invariate"

    • Dramma Hayden, l'ultimo bollettino: "Gravissimo danno cerebrale"

    • Nicky Hayden, l'ultimo bollettino del Bufalini: "E' ancora gravissimo"

    • Hayden, ancora un triste bollettino medico: è stazionario, nessun segno di ripresa

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento