Dopo il furto restituisce la refurtiva: ma non evita la denuncia

Dopo il furto ha restituito la refurtiva. Questo tuttavia non è servito per evitargli una denuncia. Un uomo è stato segnalato all'autorità giudiziaria

Dopo il furto ha restituito la refurtiva. Questo tuttavia non è servito per evitargli una denuncia. Un 32enne romeno, in Italia senza fissa dimora, è stato segnalato all'autorità giudiziaria per tentato furto aggravato dai Carabinieri della stazione di Longiano. L'episodio si è consumato il 26 novembre scorso al circolo tennis di Gambettola. Il malvivente aveva portato via un telefono cellulare ad un diciassettenne ed un giubbino ad un altro ragazzo. Vistosi scoperto, il 32enne ha desistito nel compiere il furto, restituendo la refurtiva ai proprietari, grazie all’immediato intervento di una pattuglia dell'Arma.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Vergogna in un allevamento, 50 mucche lasciate morire di fame tra i loro escrementi

    • Cronaca

      Ci siamo, al via la Fiera di San Giovanni: fischietti e lavanda come da tradizione

    • Meteo

      "Temperature estreme e temporali": allerta meteo della Protezione Civile

    • Cronaca

      "Figlia di Romagna", una bellissima poesia dedicata a Cesena

    I più letti della settimana

    • Malore fulminante mentre si trova in mare: muore turista tedesco

    • Immobiliarista cesenate nei guai: sequestrate case e terreni per oltre 2 milioni di euro

    • Vergogna in un allevamento, 50 mucche lasciate morire di fame tra i loro escrementi

    • Rocambolesco schianto all'uscita della Secante: diversi feriti

    • Trema l'appennino cesenate, i sismografi registrano un terremoto

    • VeloOk, arrivano a Gambettola le colonnine che fanno rallentare gli automobilisti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento