Attività fisica e alzheimer: se ne parla al Technogym Village di Cesena

Il seminario prenderà in esame le più recenti evidenze biochimiche e di neuro-imaging che sottendono ai processi di invecchiamento attivo e che sono volti a ridurre e ritardare lo sviluppo della demenza da Alzheimer

Giovedì prossimo, dalle ore 15 alle 17, al Technogym Village di Cesena, si terrà il seminario gratuito di aggiornamento scientifico su attività fisica e alzheimer. Condurrà il seminario il professor Stefano Sensi dell’Università degli Studi di Chieti-Pescara, head della Molecular Neurologic Unit, Centro di eccellenza studi sull’invecchiamento.  L’invecchiamento ed una serie di fattori di rischio modificabili, quali obesità, sedentarietà, ipertensione, dismetabolismo glicidico e lipidico, concorrono, in maniera importante, allo sviluppo e progressione della demenza di Alzheimer (AD), così come al declino cognitivo dell’anziano.

Importanti studi recenti indicano che l’indagine precoce  può individuare i soggetti a rischio. Gli interventi sono di natura farmacologica, ma anche e soprattutto si basano su variazioni dello stile di vita. Fra gli interventi non farmacologici sempre più importanza assumono i protocolli che stimolano l’esercizio fisico. Incontrovertibili evidenze sperimentali dimostrano come l’attività fisica agisca sia normalizzando i fattori di rischio metabolico-vascolari, sia producendo incrementi di fattori neurotrofici che proteggono  il cervello contro l’aggressione della malattia. Il seminario prenderà in esame le più recenti evidenze biochimiche e di neuro-imaging che sottendono ai processi di invecchiamento attivo e che sono volti a ridurre e ritardare lo sviluppo della demenza da Alzheimer. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impressionante salto di carreggiata per un Tir in autostrada: brividi, feriti e code in A14

  • Tragedia sfiorata in A14, scoppia il pneumatico del Tir: miracolato il camionista

  • Superenalotto, la fortuna continua a baciare Savignano. Sfiorato il colpo milionario

  • "Andiamo a mangiare qualcosa", ma la porta al mercato: la dinamica del tentato stupro

  • Per chi culla il sogno di comprare casa, la banca apre le porte col "Mutuo Day"

  • Ubriaco al volante va prendere il figlio a scuola, denuncia e ritiro della patente

Torna su
CesenaToday è in caricamento