Senza libretto, revisione, assicurazione e patente: stangata da 5mila euro

È quanto accaduto nella mattinata di mercoledì lungo la Via San Mauro a un motociclista sorpreso da una pattuglia della Polizia Locale

Ricevere una sanzione per distrazione non è poi così strano, ma 4 verbali in un solo colpo capita raramente. È quanto accaduto nella mattinata di mercoledì lungo la Via San Mauro a un motociclista sorpreso da una pattuglia della Polizia Locale. Erano circa le 10,30 quando gli agenti, svolgendo le ordinarie operazioni di controllo dei veicoli in circolazione sulla Via San Mauro, hanno fermato un motociclo Honda alla cui guida si trovava una cittadina italiana di origini colombiane. Insospettiti dalla guida incerta della donna, gli agenti hanno effettuato i controlli del caso. Alla richiesta dei documenti però è arrivata la sorpresa. La motociclista aveva con sé solamente la carta di identità. Mancavano all'appello tutti gli altri documenti necessari alla circolazione: libretto, revisione, assicurazione e patente di guida. L'azzardo è costato caro alla motociclista che dovrà infatti sborsare una cifra di circa 5.000 euro oltre al sequestro del veicolo per diversi mesi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Boato nella notte, la banda del bancomat fa saltare lo sportello automatico

  • Alza il gomito davanti agli agenti, poi si mette alla guida ubriaco: 'stangato' 50enne

Torna su
CesenaToday è in caricamento