Il Ridotto del Teatro Bonci torna alla sua funzione culturale: in estate il restyling

"Nell'attesa di iniziare e completare i lavori - ha sottolineato l'assessore Christian Castorri - abbiamo programmato degli eventi, sulla scorta di analoghe attività fatte in preparazione di Palazzo Bufalini"

Restituito alla comunità di Cesena il Ridotto del Teatro Bonci che dal 1993 era stato destinato agli uffici del settore Urbanistica, ora trasferiti in un luogo più consono  all'interno del palazzo comunale. I nuovi spazi recuperati saranno destinati ad assumere, visto anche il luogo dove sono collocati, una grande valenza teatrale, formativa e pedagogica. Gli ampi spazi, circa seicento metri quadri con dodici vani di varia misura compresa una grande sala con balcone, al momento completamente ripuliti e privi di arredi necessitano ancora di interventi al solaio dell'ordine di 150mila euro già messi a bilancio e i lavori dovranno essere fatti necessariamente nel periodo estivo.

"Nell'attesa di iniziare e completare i lavori - ha sottolineato l'assessore Christian Castorri - abbiamo programmato degli eventi, sulla scorta di analoghe attività fatte in preparazione di Palazzo Bufalini, in modo che i cittadini prendano coscienza di questi nuovi ampi locali destinati a loro e alle attività sociali e ricreative". Infatti per ventisei anni questi luoghi, che fin dalla nascita del teatro destinati ad attività parallele, sono stati completamente cancellati dalla mente di tutti e, come tutte le cose dimenticate e recuperate, necessitano che entrino nel collettivo per creare poi i presupposti per un loro più consono utilizzo. La programmazione del Ridotto prende il nome di “Mappe di Ritorno” realizzate  dalle realtà artistiche cittadine che il comune ha chiamato per contribuire al successo dell'operazione. Secondo gli auspici della giunta il Ridotto dovrebbe diventare un laboratorio della creatività cittadina, proiettandolo verso un panorama più ampio in grado di dargli un respiro nazionale e internazionale grazie alle eccellenze produttive di Societas e Teatro Valdoca e al radicamento di un Teatro Nazionale, Emilia Romagna Teatro Fondazione. Mappe per il Ritorno si apre con le proposte di Societas.

Il 4 maggio alle 17.30 si terrà la presentazione di un libro appena pubblicato dall'editore Luca Sossello, di grande interesse per gli educatori, scritto dal regista e drammaturgo Armando Punzo dal titolo “Un'idea più grande di me” che dialogherà con Rossella Menna. Successivamente, sempre dello stesso editore, il 18 maggio alle 17.30 si presenta il volume “Il Teatro Infantile” a cura di Cristina Ventrucci in cui Chiara Guidi con Lucia Amara ha condensato la ricerca che dal 1991 conduce sulla relazione fra infanzia e teatro. L'otto e il nove giugno Enrico Malatesta organizza con il collettivo Mu una due giorni di laboratori e performance che pongono in relazione suono, corpo e spazio. Il quindici settembre  sul palco del teatro Bonci, per Emilia Romagna Fondazione, Lino Guanciale darà voce al reading "Se un giorno di scuola il teatro...Frammenti di un discorso pedagogico". I festeggiamenti si concluderanno con il "Cantiere/Ciò che ci rende Umani" di teatro Valdoca. Il programma prevede inoltre due incontri con Maestri del pensiero e della parola (ancora da definire) il dodici e il ventisei ottobre, seguiti da visite guidate al Ridotto ed un laboratorio rivolto ai giovani interessati al canto, alla danza, alla poesia e teatro dall'undici al sedici novembre al Palazzo del Ridotto. Questi saranno condotti dal regista cesenate Cesare Ronconi con la collaborazione di Lucia Palladino, Elena Griggio e gli interventi di Mariangela Gualtieri e Lorella Barlaam. Tutti gli incontri sono a ingresso libero.

Potrebbe interessarti

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

  • Aperitivi all'aperto a Cesena: ecco la top 5

  • Controllo caldaie, le informazioni su pulizia e controlli fumi

  • I 5 segreti della tintarella perfetta

I più letti della settimana

  • Non rientra a casa: i familiari lo trovano in un campo sotto un trattore senza vita

  • Eleganza sui banchi del mercato, con il figlio la tradizione continua anche in negozio

  • Lattuca alza il sipario sulla nuova giunta: ecco la squadra dei suoi assessori

  • Colpito da un malore fatale in spiaggia, muore un turista svizzero

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

  • Violento scontro auto-moto sulla via Emilia: padre e figlio finiscono a terra

Torna su
CesenaToday è in caricamento