Supermercati nel mirino, nuova rapina: questa volta i banditi colpiscono col cutter

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Longiano e della Compagnia di Cesenatico, che indagano sull'episodio

Nuova rapina ai danni di un supermercato. Questa volta nel mirino di due balordi è finito il "TuoDì" di Budrio. La coppia, con il volto travisato da sciarpe e berretti, ha colpito nella tarda mattinata di venerdì, poco dopo le 12. Uno ha estratto un cutter, minacciando la cassiera. Dopo aver incassato il bottino, di diverse centinaia di euro, si sono dileguati facendo perdere le loro tracce. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Longiano e della Compagnia di Cesenatico, che indagano sull'episodio. Si tratta del quarto assalto in poche settimane ai danni di un supermercato del cesenate. Il primo colpo è stato messo a segno il 15 dicembre scorso al Conad di via San Giorgio; il secondo il 30 dicembre al Famila di Piazza Magnani e il terzo giovedì sera all'A&O di San Vittore.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nel garage era nascosta una serra per marijuana perfettamente attrezzata: denunciato

  • Meteo

    Meteo, nuove burrasche di vento in arrivo: scatta l'allerta arancione

  • Cronaca

    Con Maya hanno creato un "Impero": dall'amore per il cane corso è nato un allevamento

  • Cronaca

    Rolex sfilato con la tecnica dell'abbraccio: stanate due giovani ladre

I più letti della settimana

  • Amadori, lo stabilimento per il taglio finalmente pronto: è tra i più avanzati d'Europa

  • Raid di un topo d'auto, oltre 30 auto vandalizzate in una sera: un arresto

  • Cesena per dieci giorni è capitale mondiale degli uccelli: "Indotto superiore al Macfrut"

  • "Io non ho colleghi, io sono unico": Cristiano Malgioglio fa ballare Cesenatico

  • Bagno di folla per Gianni Morandi al Romagna Shopping Valley

  • Shopping e relax per la vacanza della principessa del Dubai

Torna su
CesenaToday è in caricamento