Il rapinatore attende la dipendente con le chiavi e si fa aprire la cassaforte: maxi-bottino

Quando l'impiegata si è avvicinata alla porta per aprire e avviare l'attività, un soggetto si è avvicinato e ha avvisato con tono risoluto che si trattava di una rapina

La rapina all'ufficio postale è andata in scena di prima mattina. Quando l'impiegata si è avvicinata alla porta per aprire e avviare l'attività, un soggetto si è avvicinato e ha avvisato con tono risoluto che si trattava di una rapina, di essere armato e di eseguire i suoi ordini se non voleva subire delle conseguenze. Si è quindi fatto aprire la cassaforte.

E' la rapina che si è verificata nella prima mattinata di mercoledì all'ufficio postale di San Vittore, in via Settecrociari. Intorno alle 8, un'auto con due persone a bordo si è avvicinata al momento dell'apertura, quando ancora non c'erano altri dipendenti né clienti. Uno dei due è quindi sceso dalla vettura e dopo aver obbligato la dipendente delle Poste ad aprire porta e cassaforte è scappato con un bottino di circa trentamila euro. Il complice lo aspettava a motore acceso ed è immediatamente scappato a tutta velocità quando i soldi e il compagno erano sicuri in macchina.

Dopo l'allarme è partita immediatamente la ricerca dell'auto dei fuggitivi da parte delle forze dell'ordine. Il mezzo è stato trovato abbandonato poco dopo nei pressi del cavalcavia dell'E45. I due malviventi hanno quindi lasciato Cesena con un' auto “pulita” e non identificata. L'auto della rapina, invece, è risultata rubata una settimana fa a Forlì. Le indagini sono in mano al Commissariato di Polizia di Cesena e ripartono dai rilievi scientifici e dalle immagini della videosorveglianza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tragedia in pista, gli amici delle moto: "Impossibile credere che Stefano non ci sia più"

    • Cronaca

      Calci e pugni ad un fattorino delle pizze per rapinarlo: arrestato un ventenne

    • Cronaca

      Aveva tanti nomi falsi: va in commissariato per il permesso di soggiorno, esce arrestato

    • Incidenti stradali

      Investito sulle strisce mentre attraversa la strada, ferito un uomo

    I più letti della settimana

    • Il dramma si materializza in un istante: il pilota Stefano Togni muore in un incidente a Vallelunga

    • E' nato il primo home restaurant di Cesena, ecco come funziona

    • La moglie lo chiama e lui non risponde al telefono, era morto mentre curava gli animali

    • Bambino "impiccato" con la sciarpa allo scivolo: resta ricoverato con prognosi riservata

    • I truffatori dello specchietto colpiscono perfino nel tunnel della secante

    • Cronotachigrafi taroccati e scambio di tessere: la Stradale becca due camionisti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento