Stop ai mozziconi di sigaretta a terra: ecco "Ciccami", il portacenere salvambiente contro il degrado

L’obiettivo della Giunta infatti è quello di tutelare la città e la qualità della vita di tutti i cesenati attraverso piccoli gesti che fanno la differenza

Stop ai mozziconi di sigaretta a terra e per le strade della città. Per salvaguardare l’ambiente e per mettere un freno alla mancanza di civiltà di alcuni cesenati, il Comune di Cesena ha avviato l’installazione di nuovissimi portacenere comunali di diverso colore dove poter gettare i mozziconi (accesi o spenti) di sigari e sigarette ma anche avanzi di tabacco per pipe senza degradare l’ambiente. Frequentemente infatti i fumatori spengono le sigarette a terra e lì le lasciano creando un danno alla città ma anche all’ambiente, dato che i mozziconi non sono biodegradabili.

L’effetto provocato è un problema per la pulizia urbana: basta pensare ai mezzi di pulitura delle strade, che non hanno sufficiente capacità di trattenere i mozziconi perché facili ad incastrarsi negli interstizi più disparati. Inoltre, la Legge 221/2015, denominata Green Economy, etichetta il mozzicone di sigaretta come rifiuto. Il “Green Economy” introduce nel Testo unico ambientale un articolo sui rifiuti di prodotti da fumo che invita i Comuni all’attuazione di mirate campagne informative e a posizionare nelle strade, nei parchi, e nei luoghi di alta aggregazione sociale appositi raccoglitori per la raccolta dei mozziconi dei prodotti da fumo.

A Cesena i primi portacenere (50 centimetri di altezza e 10 cm di diametro) sono stati collocati nel giardino San Rocco, tre in totale, e un quarto sotto i portici di Palazzo Albornoz. Nei prossimi giorni altri contenitori compariranno in diversi altri angoli della città. Come poi informa l’Amministrazione comunale, nell’ambito delle iniziative atte a sensibilizzare l’educazione ambientale, alle attività commerciali che lo vorranno saranno concessi in comodato d'uso gratuito i porta-mozziconi per gli spazi esterni.

L’obiettivo della Giunta infatti è quello di tutelare la città e la qualità della vita di tutti i cesenati attraverso piccoli gesti che fanno la differenza. È questa la ragione per cui il Comune ha acquistato i portacenere “Ciccami” che si distinguono dagli altri contenitori in commercio per l’assoluta garanzia di non fuoriuscita dei mozziconi. Pertanto, oltre a non vedere i classici portacenere colmi di mozziconi in giro per la città, si evita così il rapporto diretto con gli stessi, soprattutto da parte dei bambini, e la diffusione di odori sgradevoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paurosa carambola all'incrocio: fa un filotto di schianti, 8 veicoli danneggiati. Si contano 2 feriti gravi

  • Vuole andare alla Festa del Maiale, ma sbaglia strada: fa inversione e finisce nel fosso

  • Tenta di impiccarsi alla ringhiera del balcone, salvato in extremis: grave un giovane

  • "Soffoco", l'infarto lo coglie mentre va al lavoro: salvato dalla Polizia municipale

  • Caos Sanremo, anche da Cesena critiche ad Amadeus: "Prenda le distanze da Junior Cally"

  • La Polizia arresta due fratelli sulla E-45: dovevano scontare una pena di 4 anni di reclusione

Torna su
CesenaToday è in caricamento