Sarsina si prepara al Natale: mercatini, negozi aperti, luminarie e vetrine a festa

Come negli anni precedenti i negozi resteranno aperti durante le tre domeniche, con i commercianti che hanno sviluppato un calendario di appuntamenti con la collaborazione dell'assessore al Commercio, Turismo e Marketing territoriale Elsa Angela Cangini

Sarsina si mette in moto per il Natale. Come negli anni precedenti i negozi resteranno aperti durante le tre domeniche, con i commercianti che hanno sviluppato un calendario di appuntamenti con la collaborazione dell'assessore al Commercio, Turismo e Marketing territoriale Elsa Angela Cangini. "Partendo dal desiderio di volere accogliere quanta più gente possibile si è voluto rendere ancora più accogliente la piazza con alcuni dettagli - spiega la rete di commercianti -. Oltre alle luminarie previste, saranno aggiunte altre luci e tutte le vetrine saranno più belle, vestite a festa.  Sarà aperto il concorso "La vetrina più bella". Le foto che saranno scattate dal fotografo amatoriale Stefano Giannini saranno inserite nella pagina Facebook "Sei di Sarsina se.." e la vetrina che riceverà più like, sarà premiata".

Il calendario dell’Avvento e del Natale propone iniziative che ricordano la tradizione nei molteplici aspetti. Nelle domeniche che precedono il Natale (9-16-23 dicembre) oltre ai negozi saranno presenti dei banchi in Piazza Plauto dove gli artigiani, le aziende agricole, le associazioni di volontariato metteranno in mostra le loro mercanzie, dai regali realizzati a mano ai "prodotti tipici" (vino,salumi e formaggi) riproposti con antiche ricette, come il formaggio  “Sassina Metas”. Ci saranno anche i panettoni artigianali dei forni e pasticceria ed i biscotti di “San Vicino”, che ripropongono la forma del collare attribuito al Santo ed utilizzato  per la benedizione nella Concattedrale di Sarsina. "Altre importanti  iniziative a Sarsina sono in arrivo perché le feste terminano il 6 gennaio", viene annunciato.

Il programma

Domenica 9 dicembre: Natale con Avis in Piazza
Dalle 14.30 musica dal vivo con Luca Olivieri e  Trio Agricolo" e Radio Studio Delta. Negozi aperti ed  esposizione in piazza dei commercianti, artigiani e associazioni di volontariato. Si apre il concorso Facebook "La vetrina più bella" con foto di Stefano Giannini. Casa di Babbo Natale allestita in collaborazione con Proloco e con i commercianti. Tisane e Vin Brulè offerti dai Bar in piazza

Domenica 16 dicembre: Natale Genitori e bambini in Piazza
Dalle 14.30 il Comitato Genitori organizza  i laboratori per i ragazzi ,organizza giochi, una caccia al tesoro, spazi di lettura  in piazza e dintorni. Ci saranno dolci, zucchero filato e musica per i bambini. I negozi saranno aperti, con esposizione in piazza dei commercianti, artigiani e associazioni di volontariato. Castagne e Vin brulè per tutti.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica 23 dicembre: "Tra due giorni è natale: regali sotto l'albero in Piazza"
Negozi aperti, ed esposizione in piazza dei cesti natalizi da parte di commercianti, artigiani e associazioni di volontariato. Dalle 14.30 in piazza arrivano gli asinelli del "Pagliaio" con carretti per i bambini che potranno percorrere brevi tratti in piazza o nei vicoli adiacenti. E’ previsto un altro momento del Presepe Vivente, rappresentante il Viaggio della “Sacra Famiglia” in collaborazione con Parrocchia di Sarsina. Anche Babbo Natale accoglie i bambini e le loro richieste in Piazza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Grandine come piccole pesche, l'azienda agricola conta i danni: "Dopo 3 mesi chiusi non ci voleva"

  • Scongiurato il 'focolaio' a Cesena, il nuovo caso non collegato al 15enne: è uno straniero del Cas

Torna su
CesenaToday è in caricamento