Morì da solo e per overdose, chiuso definitivamente il caso sulla morte di Pantani

Nelle motivazioni sull'inammissibilità del ricorso presentato dai genitori, la Corte di Cassazione definisce "improponibile" la tesi dell'omicidio

"Legittimamente" il gip di Rimini nel 2016 ha archiviato le indagini sulla morte del ciclista Marco Pantani dichiarando che le prove disponibili "rendevano improponibile e congetturale la tesi di un omicidio volontario compiuto da ignoti", come sostenuto dai familiari di Pantani. Lo sostiene la Cassazione con il deposito delle motivazioni della sentenza con cui ha dichiarato "inammissibili" i ricorsi presentati dai genitori di Pantani contro il decreto del gip che aveva disposto l'archiviazione per "infondatezza" del loro esposto in cui si chiedeva la riapertura delle indagini. Secondo la Cassazione "legittimamente" il gip ha valutato "gli indizi a disposizione" che portavano alla conclusione che Pantani "si trovava da solo nella stanza" del residence 'Le Rose' di Rimini e che "era impossibile per terzi accedervi". Confermata quindi la conclusione delle indagini, che hanno ritenuto che la morte di Pantani sia stata causata "da una accidentale, eccessiva, ingestione volontaria di cocaina precedentemente acquistata".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bando periferie, retromarcia del Governo: salvi i fondi. La Regione: "Annuncio positivo"

  • Sport

    Dopo oltre 50 anni torna il derby Cesena-Forlì: scatta la caccia al biglietto

  • Salute

    Da Cesena a New York per combattere i tumori: ricercatrice in finale ai premi Issnaf a Washington

  • Salute

    L’influenza è alle porte, arrivano i primi vaccini: "Non solo bimbi e anziani, lo facciano anche i medici"

I più letti della settimana

  • Il "boss" di America Graffiti si butta anche nel mondo di manga e fumetti: in arrivo un grande store

  • Si scontra con un'auto e viene sbalzato dallo scooter: è in gravi condizioni

  • Sotto accusa le ronde: Forza Nuova denunciata per aver formato un corpo di polizia non autorizzato

  • Guidava con un tasso alcolemico da coma etilico: valore record a Cesena

  • Cambia la manovra antismog: forni a legna e barbeque, nessun rischio di spegnimento

  • "Uniti risorgeremo", il Manuzzi accoglie così il Cesena: e i bianconeri non deludono

Torna su
CesenaToday è in caricamento