Gli edicolanti cesenati si mobilitano per raccogliere fondi per i terremotati

“In questa occasione l’Associazione Giornalai Cesenate - dichiara il presidente Adler Leonardi - intende sostenere una popolazione particolarmente colpita da un grave e luttuoso evento"

Le edicole cesenati con il patrocinio del Comune di Cesena si impegnano in una raccolta di fondi per le popolazioni colpite in questi giorni dal terremoto. L’obiettivo sarà quello di raccogliere anche piccole offerte in denaro, spesso gli spiccioli, che poi saranno destinate alle esigenze primarie di questa zona d’Italia gravemente colpita e che sta soffrendo in maniera particolare.

L’Associazione Giornalai Cesenate, con sede nella Confesercenti Cesenate, in questi anni ha effettuato numerose raccolte fondi a fini umanitari e per le più svariate cause tra cui ricordiamo quelle a favore dei terremotati in Umbria, dei terremotati in Abruzzo, dei terremotati  in Emilia, degli alluvionati in Piemonte e, tramite l’Unicef, a favore  dei bambini dell’Afghanistan e del Mozambico.

“In questa occasione l’Associazione Giornalai Cesenate - dichiara il presidente Adler Leonardi - intende sostenere una popolazione particolarmente colpita da un grave e luttuoso evento. Quindi in ogni edicola si può già trovare collocata una cassetta per la raccolta delle offerte di denaro che la popolazione cesenate intenderà effettuare”. “Invitiamo quindi i lettori e tutte le persone - conclude Leonardi - a portare anche piccoli contributi, che serviranno a dare un aiuto a chi in questo frangente ne ha realmente bisogno”.

Potrebbe interessarti

  • Borghi di Romagna: i 4 più belli

  • 13 utilizzi del bicarbonato di sodio che ancora non conoscete

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Meduse: verità e falsi miti su come rimediare alle loro punture

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in via Dismano: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Dopo la strage di via Dismano un altro dramma stradale: un morto e tre feriti in uno scontro frontale

  • Schianto alla rotonda, auto travolge un corridore: è grave. La Polizia Locale lancia un appello sui social

  • "Riportata in vita dai medici col mio bimbo in grembo", la storia di Annalisa

  • Scene da panico a Valverde: colpisce un taxi e due auto e prova a scappare, arrestato

  • In tanti in Piazza della Libertà per Scamarcio: "Onorato di essere qui"

Torna su
CesenaToday è in caricamento