Mattia Fiaschini, i genitori in Australia: è il momento del riconoscimento della salma

A quel punto spetterà al Coroner, il magistrato competente decidere se aprire un'inchiesta e disporre l'autopsia, se dovesse ravvisare elementi sospetti nella morte del giovane

"Mattia siamo quasi arrivati, dacci la mano e supereremo ogni prova, sconfiggeremo tutte le paure. Poi torniamo a casa". I genitori di Mattia Fiaschini sono arrivati a Sydney, e il padre ha voluto condividere su Facebook un pensiero durante il lungo viaggio prima di affrontare quello che sarà il momento più difficile, il riconoscimento della salma, che avverrà appunto nella giornata di martedì. 

Mattia aveva 24 anni, da circa due viveva a Sydney dove lavorara come barista. Esperto trekker, nella sua giornata libera, aveva deciso di fare un'escursione sulle Blue Mountains. Qui la tragica fatalità, Mattia ha trovato la morte cadendo in un dirupo. Il corpo è stato rinvenuto domenica  ai piedi di una parete di roccia ad Hanging Rock, vicino a Baltzer Lookout, uno degli strapiombi più suggestivi dell'intera zona, meta ambita per gli escursionisti.

Il padre Rodolfo sta affrontando il dolore con grande forza e dignità, lunedì ha voluto ringraziare i tanti cittadini di Cesenatico ma anche le istituzioni, in particolare il sindaco Matteo Gozzoli e Nicola Vitale, dirigente del commissariato di Cesena, "per la disponibilità e sensibilità".

Nel lungo viaggio da Bologna a Sydney si è rivolto direttamente al ragazzo, quasi a farsi coraggio in vista del momento più difficile: il riconoscimento della salma. A quel punto spetterà al Coroner, il magistrato competente decidere se aprire un'inchiesta e disporre l'autopsia, se dovesse ravvisare elementi sospetti nella morte del giovane. Questo allungherebbe i tempi del rimpatrio della salma in Italia, e l'iter per i funerali di Mattia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cesenatico, dalle spiagge libere alle aree polifunzionali: ecco l'ordinanza balneare anti-Covid

  • Fischietti di San Giovanni e mazzetti di lavanda, sarà una festa sobria ma ci sarà

  • Addio a Tinin Mantegazza, "Cesenatico perde un artista e un creativo incredibile"

  • Coronavirus, un nuovo caso di positività: quelli totali da inizio emergenza sono 783

  • Si torna alla normalità, chiude il reparto Covid del Bufalini: "Esperienza dura e toccante"

  • Covid-19, un nuovo caso a Cesena, in regione il 74% dei malati ha sconfitto il virus

Torna su
CesenaToday è in caricamento