La nazionale di calcio di "Miss Mamma" in campo a Vicenza per combattere l'endometriosi

Le vincitrici delle scorse edizioni del concorso di bellezza e simpatia, le cui finali 2016 si terranno a Gatteo Mare dal 23 al 27 giugno, si sono unite per una causa che riguarda la salute delle donne

La nazionale di calcio di “Miss Mamma Italiana” allenata da Christian Sagredin, composta dalle mamme vincitrici di fascia del concorso dalla sua prima edizione ad oggi  è stata protagonista del “Triangolare di Calcio e del Sorriso” che si è disputato lo scorso fine settimana, sul triangolo verde dell’impianto sportivo “Monteviale” di Rovigo, contro la rappresentativa “Baonare Team” (un gruppo di mamme di piccoli calciatori, appassionate di sport, che giocano a calcio per puro divertimento, sotto la guida di Fabio Nicolè) e “Vicenza Press” (associazione di volontariato che riunisce gli operatori della comunicazione vicentini). 

La Nazionale di Calcio “Miss Mamma Italiana” contro il “Baonare Team”, ha pareggiato 2 a 2, sono andate in goal il Bomber di Miss Mamma Italiana, la bolognese Barbara Zerbini “Miss Mamma Italiana Simpatia 2011” e la padovana Gabriella Buso “Pre Finalista Miss Mamma Italiana Gold 2016”; mentre contro il “Vicenza Press”, la Nazionale delle Miss, si è impegnata al massimo, ma ha perso 2 a 0. Come sempre, ha vinto la solidarietà, in quanto il ricavato dell’evento è stato devoluto all’Associazione Onlus Arianne Endometriosi, da sempre sostenuta da “Miss Mamma Italiana”.
Al di là del risultato finale, attraverso lo sport, era fondamentale portare il messaggio di conoscenza e prevenzione di una malattia “fantasma”, l’endometriosi, una malattia complessa e spesso sottovalutata, l'endometriosi appunto (malattia cronica e spesso progressiva), che in Italia colpisce 3 milioni di donne fin dall'adolescenza (ma questo dato è in realtà una sottostima dei casi reali e purtroppo i tempi medi di diagnosi dalla prima comparsa dei sintomi, che solitamente avviene in età adolescenziale, è in media di 7/8 anni) e che, per questo motivo, deve essere ben conosciuta, per permettere un'attivazione spontanea in caso di sintomi sospetti.

Gatteo Mare, la località turistica, che dal 23 al 27 giugno, ospiterà le fasi finali di “Miss Mamma Italiana 2016”. Proseguono intanto le selezioni relative a “Miss Mamma Italiana”, il primo concorso nazionale di bellezza - simpatia (con marchio registrato), ideato 23 anni fa da Paolo Teti e Maria Grazia Montevecchi e dedicato alla figura della mamma. Per partecipare al concorso, l’unico requisito richiesto, oltre ad essere mamma, è quello di avere un’età tra i 25 ed i 45 anni e dai 46 ai 55 anni per la categoria “Gold”.

Potrebbe interessarti

  • Alla larga dalle mie piante! Come combattere gli insetti dannosi per il giardino

  • Il sapore dell'estate: 5 ristoranti in cui assaporare la cucina di pesce a Cesena

  • Power nap: 20 minuti per ripartire alla carica

  • Home staging: come vendere casa in fretta, con un piccolo investimento

I più letti della settimana

  • Violento scontro con il camion, la coppia salta giù dalla moto prima dell'impatto

  • Trema la terra: scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Violento schianto nella notte in autostrada: due morti e tre feriti

  • Il terribile schianto mentre andava al lavoro, spezzata la vita del giovane aiuto cuoco

  • Ennesima sciagura stradale: giovane scooterista perde la vita nello scontro con un furgone

  • Auto contro il new jersey per un colpo di sonno: muore un ventenne, gravissimo l'amico

Torna su
CesenaToday è in caricamento